Il sole di mezzanotte

La passione porta lontano: nel caso di Enrico, la passione per la moto e per i viaggi lo ha portato a Capo Nord. Compagno di avventura è il fido Promaster Pilot che ha segnato la mezzanotte illuminato dal…sole che non tramonta mai.

Enrico ci ha mandato alcune fotografie del suo viaggio e un breve commento:

 

Vi invio alcune foto del meraviglioso viaggio che ho fatto insieme ad altri due amici nel periodo di Fine Giugno ed i primi di Luglio per poter ammirare il sole di mezzanotte.

Certamente per fare questo viaggio oltre al coraggio e determinazione, abbiamo affrontato circa 11.000 KM in pochi giorni, noi ne abbiamo impiegati 16, due strumenti  importantissimi sono  “la moto” Bmw gs 1200) la quale ti deve garantire sia l’andata che il ritorno, ed un ottimo orologio che per il periodo che abbiamo scelto ti da l’opportunità di avere sempre l’ora giusta in qualsiasi momento.

La notte non arriva mai è sempre giorno, l’unico riferimento per scandire la giornata è l’orologio, infatti noi per scelta per una volta abbiamo guidato per 32 ore dal mattino all’ora di pranzo del giorno dopo.

Il racconto sarebbe lungo ogni giornata è stata un’avventura da raccontare. Per qualcuno che volesse fare lo stesso viaggio vi dettaglio l’itinerario in grandi linee:
Carpineto Romano – Norimberga

Norimberga – Copenaghen

Copenaghen – Stoccolma

Stoccolma – diretti per  Rovaniemi Napapjri

Inari – Capo Nord

Capo Nord poi verso casa per tutta la Norvegia passando per le isole Lofoten ecc…
Da rifare, paesaggi meravigliosi.

Comunque tornando al nostro orologio posso solo dire che l’ho consigliato anche ad altri e  dal suo acquisto è diventato il mio compagno di viaggio.
Un saluto ed un grazie


1 Commento

  1. Purtroppo l’Enrico dell’articolo non sono io (sigh!).
    Complimenti di cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *