Sotto la lente: Citizen Eco-Donna EX1122-58D

Citizen EX1122-58D

L’orologio simbolo dell’ultima tornata di Citizen è sicuramente l’Eco-Donna EX1122-58D.

Interamente dorato con la tecnica PVD, con una mezza luna in diamanti naturali a scalare in senso orario da 0re “4” fino a circa ore “9.30”, ma soprattutto con un sistema a cerniera studiato a protezione della corona e a impreziosimento dell’estetica, questo elegante Citizen piomba sul mercato come una bomba, dimostrando una capacità di interpretazione del gusto femminile europeo, assolutamente impeccabile.

Il quadrante in madreperla presenta una finitura soleil che si dirama dal nome del brand, dorato anch’esso, come index e i 4 numeri romani scelti in corrispondenza delle ore cardinali.

Le finiture sono quelle di un orologio di fascia di Alto di Gamma, come si può agevolmente notare anche dall’attenta lucidatura a specchio e dalla precisione delle articolazioni e delle maglie del bracciale.

Indossando questo orologio, secondo la testimonianza delle signore che lo hanno adottato, si percepisce

un’indescivibile sensazione “setosa” data dalla sinuosità di forme aderenza del bracciale al polso.

Il movimento Citizen per concezione e realizzazione, si avvale della tecnologia Eco-Drive, che non cessa di rinnovarsi in ogni occasione, e che ha raggiunto

In evidenza il quadrante in madreperla effetto soleil che si dirama dal nome del brand

livelli assoluti di affidabilità e precisione, nonchè consumi energetici insignificanti.

La riserva accumulabile anche in modelli miniaturizzati, supera ormai di gran lunga i livelli di prudenza più spinta, e specialmente in modelli solo tempo come questo, si avvicina ad una carica pressochè eterna.

Veniamo ora alla descrizione del sistema di basculaggio della carrure.

La cassa infatti è fissata al cerchi esterno su cui sono incastonati i diamanti, attraverso una barra che permette di farla slittare e girare.

In questo modo si salvaguarda la sporgenza della corona, opponendo all’esterno una superficie curva e liscia: l’ideale per far scivolare eventuali urti o sfregamenti.

Si tratta di un sistema preventivo di conservazione utilizzato soprattutto da orologi molto pregiati di maison storiche, che Citizen interpreta agevolmente in virtù dell’alto grado qualitativo raggiunto dai propri tecnici e dalle sue maestranze.

Citizen EX1122-58D è equipaggiato da un vetro zaffiro anti-graffio del grado massimo di inalterabilità raggiungibile attualmente, che aggiunto al già citato procedimento di doratura PVD, ottine il risultato di offrire un prodotto inalterabile nel tempo.

Il prezzo è molto competitivo e lancia una sfida pesante nel settore dell’Orologeria di qualità con diamanti, e non mancherà di colpire la sensibilità delle signore più raffinate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *