In diretta dalla Sardegna -parte prima

Nella splendida cornice della Gallura, sotto l’azzurro intenso del cielo Sardo, generoso come la sua gente, viene facile perderai nell’infinito e quindi allo spazio profondo.
E’ quanto il Dr. Dante Grossi di Citizen Europe, deve aver pensato nell’organizzare la Presentazione Europea del rivoluzionario Citizen Satellite Wave, primo orologio satellitare della storia dell’orologeria.
In attesa della presentazione che si svolgera’ tra poche ore, posso raccontarvi la prima tappa della nostra esperienza.

Prima di tutto va sottolineato che l’elegante accoglienza e la precisa logistica sono degne della precisione di un infallibile orologio satellitare.
Raccolti attorno ai membri dello staff, alla Malpensa, ognuno di noi si sente coccolato e parte di un grandioso progetto.
Non dobbiamo pensare proprio a nulla, tutto e’organizzato con cura e grande accortezza.
Anche un piccolo ritardo dovuto alle linee aeree diviene un simpatico compagno di viaggio, grazie all’attenzione dei funzionari di Citizen Italia.

Arrivati a Olbia troviamo hostess che con grazia conduce ognuno al proprio pullman per il trasferimento al Park Hotel Cala di Lepre.
Quest’ultimo e’ un vero residence di lusso in cui le camere sono cottage con uso di giardino immerso nello splendido parco che e’ la Gallura.
Cena provvista di qualsiasi cosa ci si aspettasse della ricca cucina Sarda, un sufficiente numero di boccate di un buon sigaro, e poi il tempo di gustare in camera il moscato di benvenuto.

Prima di dormire, l’orazione serale comprende una raccomandazione di lunga vita al Dr. Grossi 🙂
Il Park Hotel Cala Di Lepre e’ praticamente trasformato in un acculi Citizen, ove sono esposti i nuovi Pilot Skyhawk, e numerosi cartelli indicanti la storia e la filosofia vincente di Citizen.
Attendo con ansia la presentazione e la postero’ al piu’ presto.

Hall Pak Hotel

Hall Pak Hotel

Hall Park Hotel

Hall Park Hotel

Hall Park Hotel

Hall Park Hotel


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *