Il futuro di Citizen: l’orologio perfetto.

Se c’è una frase ricorrente in questo momento è, per ovvi motivi lo slogan di Apple attribuito a Steve Jobs: “Think different!” (Pensa differente!).
Se c’è un brand nel mondo dell’Orologeria che applica questa filosofia è indiscutibilmente Citizen.
Quando gli orologi erano meccanici, Citizen “pensava” al quarzo. Quando tutti costruivano i quarzi, studiava l’Eco-Drive.
Oggi il divario tra Citizen e la maggior parte dei concorrenti è abissale, avendo il colosso giapponese frapposto tra sè e … gli inseguitori un vantaggio che in termini di ricerca e sviluppo può apparire irrecuperabile.
“L’obiettivo – mi ha confidato recentemente l’A.D. di Citizen Italia e membro del Board Citizen Dr. Dante Grossi – è la ricerca dell’orologio perfetto”.
“Questo aggettivo – ha proseguito l’Italiano più ascoltato in Giappone – va inteso nella pienezza della sua accezione, e quindi non unicamente riferito alla precisione nella misurazione del tempo, parametro che tra l’altro con il “Satellite Wave” è ormai praticamente acquisito.
Secondo Dante Grossi, quindi, chi acquista un orologio merita un’attenzione particolare anche e soprattutto in relazione alla durabilità del prodotto e alla cura nella scelta dei materiali, vera e propria nuova frontiera dell’Orologeria.
Anche sotto questo aspetto Citizen risulta sugli scudi, avendo brevettato apposite tecnologie per il trattamento del titanio, rendendolo resistentissimo a graffi e urti.

Ma c’è di più.
I nuovi Citizen saranno sempre più frequentemente equipaggiati da celle solari o-ring, nuova soluzione tecnica che permette la realizzazione di orologi a carica solare ancora più sensibili e sottili, che necessitano di meno assorbimento energetico.

Senza dimenticare il grande incremento di qualità della vita introdotto con l’avvento degli orologi Radio-controllati, destinato a crescere con la massificazione del sistema satellitare.
La chiarezza e la trasparenza, inoltre, sono le armi in più di Citizen.


Sul mercato si decanta spesso il basso spessore di un movimento, ma solo Citizen dichiara le dimensioni in mm. 4,5 nel suo “0,45”  l’orologio solare più piatto del mondo.
Citizen è anche la marca che dichiara esattamente in che percentuale i suoi orologi in titanio sono più leggeri dell’acciaio e quanto il Super Titanio sia più resistente del Titanio puro.
Il tutto equivale a dire: “Fatti, non parole!”


2 Commenti

  1. Stefano

    Tutto molto bello, bellissimo.
    Parliamo di design.
    Citizen realizza splendidi orologi, dal quadrante semplice e pulito.
    Alcuni anche radiocontrollati.
    Ma questi ultimi non vengono importati in Italia.
    Perché?

  2. Buongiorno Stefano.
    Ogni filiale nazionale ha una certa autonomia nello scegliere i modelli da distribuire.
    In alcuni casi vengono adottate strategie specifiche di distribuzione che sono diverse da paese a paese.
    Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *