Superpilot

Buon giorno a tutti ed Auguri di Buone Feste a tutti voi. Volevo regalarmi un superpilot per Natale ma non sono riuscito a trovarne sulla piazza di Torino, tutti esauriti, ora mi chiedo se la ragione è la validità del prodotto o sono problematiche di distribuzione. Quale secondo voi potrebbe essere una valida alternativa? Tenete presente che essendo un pilota di professione necessito uno strumento professionale che mi permetta di avere velocemente l’ora dei vari paesi dove arrivo. Fino ad ora ho sempre utilizzato Breitling ma ritengo la loro tecnologia non al passo con i tempi. Citizen sembra aver trovato la giusta soluzione per precisione ed ecologia. Grazie per un vostro valido e competente parere. Cordiali saluti Gianni P.


18 Commenti

  1. Buongiorno, io sono di bergamo e questo orologio (che comprerò nei prossimi mesi da affiancare ai 5 radiocontrollati che ho già)è nelle vetrone di diversi negozi qui si trova senza problemi. Se hai urgenza di averlo ci sono dei siti on line affidabili (su questo sito li trovi)che lo consegnano in pochi gioni. Saluti

  2. Ernesto

    Ciao gipa53,vai in Via San Donato 58/A,l’ho trovi in titanio.

  3. siete fantastici, grazie delle info mi farò il regalo di Natale con un poco di ritardo e spero ne valga la pena grazie

  4. Luciano Costa

    Ciao,io l’ho comprato poco prima di natale a Genova ed anche qui non si trovava. Ho avuto la fortuna di trovare l’ultimo,tra l’altro esposto in vetrina nel suo faraonico contenitore.Tutti i negozianti mi hanno detto la medesima cosa:La casa non si aspettava una richiesta simile e sono rimasti senza.
    Un consiglio?Aspetta che arrivi e compralo,ne vale la pena

  5. mirko017

    Ciao Luciano,
    anche tu sei di Genova quindi, oppure eri solo di passaggio?
    Spero che il negoziante ti abbia fatto un po’ di sconto, ma non ci giurerei, anche considerando il periodo “natalizio”.
    Saluti.

  6. scusate me una curiosità tecnica, quanto tempo è normalmente necessario arrivando in un altro paese o fuso orario affinchè l’orologio si sintonizzi ed indichi ora locale corretta in ambiente con buona ricezione del segnale? Grazie delle info, sono in attesa che i negozi tornino a rifornirsi

  7. mirko017

    Ciao gianni,
    temo che ci sia un equivoco di fondo.
    Cerchero’ di spiegarmi facendoti un esempio.
    Supponiamo che tu sia in Italia e abbia selezionato Roma come citta’: l’orologio indichera’ ovviamente l’ora italiana.
    Se poi prendi l’aereo e vai a New York…beh, l’orologio non puo’ saperlo, quindi finche’ tu non imposterai New York come citta’ l’orologio continuera’ a credere di essere in Italia e tentera’, senza riuscirci, di sintonizzarsi sul segnale radio DCF77.
    Se vuoi avere l’ora di New York e’ necessario che tu imposti tale citta’ nel display dell’orologio, dopodiche’ automaticamente ti mostrera’ l’ora corretta.
    Da quel momento ogni ricezione (automatica o manuale) verra’ effettuata sintonizzandosi sul segnale radio americano.
    Tieni presente che il Super Pilot non usa la tecnica satellitare, quindi non e’ in grado di autoregolarsi in qualsiasi parte del mondo.
    Spero di essere stato chiaro.
    Saluti.

  8. Luciano Costa

    Ciao mirko017,non ero di passaggio,sono nato e vivo a Genova.
    Riguardo allo sconto….si mi è stato concesso e non lo avevo nemmeno chiesto.Invece dei canonici 690 euro (prezzo esposto)ho pagato 660 euro.
    Non sono pratico del campo ma mi sembra un buono sconto
    ciao mirko ciao a tutti

  9. Luciano Costa

    Ciao ragazzi
    Pochi giorni prima di Natale ho comprato un superpilot (credo l’ultimo a Genova)che funziona benissimo e che ho imparato ad usare abbastanza bene.
    Una cosa però non riesco a farla e non è spiegata nemmeno nel libretto;Come faccio ad impostare le 24 ore nel display di destra senza impostare tutto l’orario manualmente?
    Grazie anticipato e un saluto

  10. Andrea80

    Salve a tutti….anch’io poco prima di Natale ho comprato questo fantastico orologio che va una bomba e prende tutte le notti senza saltarne una il segnale dalla Germania….lo prende in qualsiasi situazione…chiuso nel cassetto…..in auto….al polso..insomma, mi sta dando grosse soddisfazioni!!!!! L’ho comprato da Lecce e dal prezzo di listino di 690€ mi hanno fatto uno sconto di 110€…quindi mi è venuto a costare 580€…..ah dimenticavo: complimenti x questo blog che è spettacolare….CIAO!!!!!

  11. mirko017

    Ciao Luciano,
    l’impostazione delle 24 ore nel display di destra e’ spiegata al capitolo 14 del manuale.
    In pratica devi entrare nella procedura di impostazione dell’ora anche se di fatto tu non devi regolare l’ora, ma semplicemente l’impostazione 12/24 ore.
    Come avrai certamente letto, una volta iniziata la procedura ad ogni pressione del pulsante B cambia l’elemento che tu puoi impostare.
    Nel tuo caso devi semplicemente premere il pulsante B tante volte quante bastano per arrivare all’impostazione delle 12/24 ore.
    A quel punto premi il pulsante A per impostare l’opzione che preferisci (ad ogni pressione di A si alternano le modalita’ 12 oppure 24 ore).
    Dopodiche’ riporta la corona nella posizione zero.
    Questo e’ tutto.

    Per quanto riguarda lo sconto, 30 Euro e’ pur sempre meglio di niente, anche considerando lo “standard” genovese.
    Tieni presente pero’ che se fai qualche ricerca in rete puoi trovare facilmente concessionari ufficiali di altre citta’ che vendono anche on-line e praticano abitualmente sconti del 11%, 15% o anche 20% (li puoi trovare anche sul sito ufficiale Citizen).
    Per questo motivo infatti da parecchio tempo ormai non acquisto piu’ orologi qui a Genova.
    Saluti.

  12. Luciano Costa

    Ciao mirko017,grazie della spiegazione celere,precisa e concisa.
    Avevo chiesto delucidazioni proprio perché in quel capitolo vi era scritto che il cambio 12/24 si poteva effettuare anche in altra maniera,ma ora non ha più importanza…..ho seguito le tue istruzioni ed ho risolto il “problema”
    Riguardo gli sconti,beh sei più genovese di me nonostante mia mamma sia una Parodi e mio padre un Costa.
    Scherzi a parte, non ho molta dimestichezza e ancora meno fiducia sugli acquisti online,anche se devo ammettere ho molti amici e conoscenti che li praticano con soddisfazione.Approfitto ancora della tua gentilezza per chiederti:è possibile pagare un acquisto online (sempre orologi e siti cui tu fai riferimento) alla consegna senza paypal o carte prepagate?

  13. mirko017

    Ciao Luciano,
    si, e’ possibile pagare alla consegna, a condizione che il venditore preveda anche questa opzione tra le forme di pagamento accettate.
    Non tutti pero’ la prevedono, specialmente se acquisti all’estero, pertanto e’ una cosa che devi verificare al momento dell’ordine.
    In genere, quando cio’ e’ previsto, comporta una piccola maggiorazione del prezzo.
    Capisco la tua diffidenza nei confronti degli acquisti on line: anch’io non e’ che mi fidi di tutti. Certamente non usero’ mai la mia carta di credito per acquistare su internet.
    Pertanto mi sono fatto fare una carta ricaricabile che normalmente “carico” solo un istante prima di effettuare un acquisto, dopodiche’ resta vuota fino alla prossima volta.
    Per maggior sicurezza ho aperto anche un account PayPal ed anche uno Google CheckOut.
    Comunque la cosa piu’ importante secondo me e’ acquistare su siti di concessionari ufficiali dopo aver verificato che effettivamente lo siano (puoi farlo semplicemente consultando l’elenco dei rivenditori autorizzati sul sito Citizen e cio’ vale anche per quelli di altri paesi).
    In alcuni casi se vuoi puoi anche ordinare on line e poi metterti d’accordo col venditore per andare a ritirare di persona la merce: naturalmente cio’ ha senso se la distanza non e’ eccessiva.
    Se ti puo’ essere di conforto ti dico che dei miei 18 Citizen 13 li ho acquistati on line, di cui 7 all’estero.
    C’e’ da dire che acquistando on line si pone poi la necessita’ di regolare la misura del bracciale, ma questo per me non e’ un problema perche’ sono in grado di farlo da solo.
    Infine, tornando agli sconti, mio padre e’ di Genova e mia madre di Imperia, ma credo che anche chi non e’ genovese di fronte alla possibilita’ di spendere meno non si tiri indietro: come diceva tempo fa una nota pubblicita’ “Perche’ pagare di piu’?”.
    Saluti.

  14. Caro MirKo debbo riconoscere che la tua competenza e gentilezza nel risponderci è esemplare. Finalmente ho trovato il Superpilot a due passi da casa cercando i rivenditori Citizen di zona vicino a me così in un piccolo paese vicino a Torino ho trovato l’unico orologio di cui neppure il venditore conosce le caratteristiche e lo teneva quasi in disparte. Lo ritirerò la prossima settimana ma ho notato che a differenza di quello sul catalogo ha il quadrante monocolore ovvero gli indicatori analogici piccoli non hanno la corona arancione. Pensi si tratti di un modello diverso?

  15. MirKO ho trovato la risposta al precedente quesito, infatti è l’Evolution Fly che ha un quadrante diverso anche se con caratteristiche oserei dire simili da catalogo. Un saluto

  16. mirko017

    Ciao gianni,
    l’unico Super Pilot che io conosco ha il quadrante monocolore esattamente come quello che si vede nella foto in cima a questo post.
    Quello che tu definisci Evolution Fly e’ forse piu’ noto col nome Skyhawk (anche se in effetti ho visto che sul catalogo dedicato ai radiocontrollati adesso e’ indicato col nome che dici tu) ed e’ comunque un modello gia’ presente sul mercato italiano da piu’ di tre anni che utilizza il calibro U600 ed effettivamente ha delle parti arancioni.
    Invece il Super Pilot e’ uscito in Italia nel 2011 ed utilizza il calibro U680.
    Saluti.

  17. Finalmente si è posato sul mio polso, bellissimo, ma quanto dovrò studiare e smanettarci su per imparare ad usarlo e conoscerlo come Mirko? Certo che la scatola è enorme e pesantissima per contenere questo orologio ed in compenso il libretto di istruzioni poteva essere moooolto meglio. Andrò a rileggere tutti i post per cercare di capire e risolvere problemi che penso siano stati comuni a molti. Grazie comunque dei suggerimenti

  18. mirko017

    Ciao gianni,
    non devi preoccuparti…in fondo e’ solo un orologio.
    Non credere che io sappia a memoria tutte le funzioni di tutti i miei orologi, anche perche’ normalmente non ho necessita’ di usarle. Semplicemente quando ne ho bisogno, se non me lo ricordo, vado a rileggermi le istruzioni.
    Diciamo che normalmente non dovresti avere problemi: l’orologio in pratica fa tutto da solo per quanto riguarda la sintonizzazione sull’ora esatta, il passaggio all’ora legale e viceversa, ecc.
    Comunque, se avrai necessita’ di intervenire per impostare qualcosa, l’importante e’ seguire le istruzioni e non avventurarsi a premere pulsanti a caso: vedrai che non e’ difficile.
    Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *