Revisione citizen aqualand 1serie

Buon giorno a tutti, sono un nuovo iscritto e posseggo diversi citizen tra cui il mitico indistruttibile aqualand prima serie quello con il fondello chiuso con le viti per intenderci.  

E’ stato mio compagno di viaggio fedele acquistato quando facevo le superiori e non sapevo neanche lontanamente cosa fossero le immersioni, a malapena sapevo nuotare, ma è stato amore a prima vista, oggetto stupendo che mi faceva sognare per il solo pensiero che poteva scendere negli abissi marini.

Poi a distanza di anni ho preso il brevetto da sub e da li in poi ha cominciato a fare il lavoro per il quale era stato creato, compagno di immersioni e di vita.

io sono di Roma ma in questi anni di immersioni ho vissuto Palermo e per le revisioni affidavo il mio  fedele compagno alla   Citizen di Palermo, dove ho conosciuto persone squisite e

cordialissime, le quali me lo restituivano perfetto con tutti i controlli del caso.

tornato a Roma da poco e avendo bisogno di una revisione mi sono rivolto alla citizen ufficiale di roma

DI ERRE DI DIEGO RISPOLI – VIA CONEGLIANO, 14 – 00182 ROMA RM

e qui nasce un dubbio riguardo all’assitenza del negozio suddetto:

entrando trovo solo il responsabile un factotum , praticamente faceva tutto lui rispondeva la telefono stava in cassa e smontava e testava orologi…. assentandosi qualche decina di minuti dietro una parete a specchio dove forse si cela un laboratorio???? così chiedo un cambio guarnizioni e batterie e il proprietario mi dice che se aspetto in una mezzora mi restituisce l’orologio, io un pò sorpreso dalla velocita’ gli dico che va bene cosi’ mi evito di ripassare, torno dopo una mezzora e il tizio mi restituisce l’orologio mi fa vedere che ha cambiato la guarnizione del fondello e le tre batterie e fatto il test “watertinghtness test” con esito positivo il tutto per “soli” 50 euro, quindi mi rilascia lo scontrino  il fogliettino del test e la guarnizione appena sostituita.

Ora mi viene un dubbio, come mai al centro citizen di Palermo ogni qual volta lasciavo l’orologio mi dicevano che mi sostituivano tutte le guarnizioni comprese quelle dei tasti e facevano la prova di impermeabilità con conseguente lubrificazione dei tasti il tutto per 40 euro, mentre qui a roma si sono limitati a sostituire solo la guarnizione del fondello… il tutto in 30 min scarsi mi son sembrati un pò troppo superficiali……….????? per poi spendere 10 euro in più.

questo e solo per chiedervi se è normale tutto ciò oppure no, comunque sta di fatto che con il mio fidato orologio non me la sento di fare immersioni…. aspetterò di tornare a palermo dove gli faro dare una controllatina.Grazie.


24 Commenti

  1. Buongiorno,
    mi sembra quantomeno doveroso da parte mia dare delle spiegazioni.
    Il nostro laboratorio opera oramai da anni come assistenza ufficiale della Citizen e la nostra preparazione tecnica è assolutamente all’altezza del nome che rappresentiamo sul territorio. Il fatto di non avere un laboratorio “megagalattico” con file di dipendenti non vuol significare scarsa efficienza anzi, come il gentile signore che scrive ha potuto constatare, la velocità dei nostri interventi “parziali” (così si indicano quelle riparazioni che non hanno bisogno di intervenire sul meccanismo dell’orologio) è testimonianza della nostra dedizione ed attenzione al cliente cercando di limitare al minimo i tempi di attesa. Questo, ovviamente, non significa che chi trattiene di più l’orologio lo fa “meglio” ma semplicemente che ha tempi diversi di lavorazione e priorità diverse. A tal proposito, invito il gentile signore a visitare la mia sede di Ostia dove potrà trovare ben 45mq di laboratorio con una recepiton, una postazione pc ed un laboratorio che però, bada bene, è pur sempre “celato” dietro alcuni specchi!!! Ebbene si…lo confesso: dietro gli specchi ci sono laboratori organizzati…
    Tornando ora al lavoro: credo che la precisione sia d’obbligo soprattutto quando si sollevano dubbi che potrebbero compromettere l’immagine di chi lavora, pertanto, voglio precisare che per revisione si intende lo smontaggio dell’intero meccanismo con rilubrificazione e messa a punto del funzionamento e non credo che il mio stimato collega di Palermo possa effettuare una revisione completa di un Aqualand prima serie a soli 40 euro!!! Quindi stiamo parlando comunque di sostituzione di batterie e controllo delle funzionalità, suppongo. Un’altra cosa che balza all’occhio è “la sostituzione delle guarnizioni dei pulsanti”: non esistono (e non sono mai esistite) le guarnizioni dei pulsanti Citizen e quindi posso dedurre, da tecnico, che il gentil signore volesse intendere la lubrificazione delle guarnizioni esistenti. Ringrazio comunque il Sig. Andrea (che educatamente eviterò di chiamare “TIZIO”) che mi ha dato la possibilità di dare delucidazioni sul mio operato e resto a completa disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.
    Diego Rispoli

  2. andrea1974

    Buongiorno
    faccio le mie scuse al sig. Diego in quanto non era mia intenzione offenderla la mia era solo una domanda che rivolgevo agli altri utenti di questo forum per sapere le loro impressioni.
    la ringrazio della spiegazione e le confermo che non volevo assolutamente offenderla, detto questo la ringrazio.
    saluti.

  3. Nessun problema, era solo doveroso da parte mia dare spiegazioni!
    Se dovesse, in futuro, avere bisogno di manutenzione per il suo orologio conti pure sulla mia assoluta disponibilità.

    Saluti

    Diego Rispoli

  4. Vincenzo62

    Ciao a tutti questa è la mia prima esperienza da blogger speriamo bene…..! Sarei felice di conoscere il nome del l’assistenza citizen in Palermo in quanto anch’io sono possessore di un aqualand 1 acquistato nel 1981 (spettacolare) che oggi avrebbe bisogno di qualche revisione e magari della sostituzione di qualche componente, riguardo ai quali credo vi siano molte difficoltà di reperibilità.
    Ciao a tutti e complimenti per il blog!!
    Vincenzo.

  5. Ciao Vincenzo62,
    benvenuto su Citizenmania.
    Eccoti l’indirizzo del Centro Assistenza Citizen di Palermo:
    GRUPPOSO ARMANDO – VIA ROMA, 325 – 90139 PALERMO PA – Tel. 091-332212.
    A presto e salutissimi

  6. . giorgia .

    andrea1974, chi sei?
    Come ti sei permesso di scrivere un articolo col mio account?

  7. Vincenzo62

    Chiedo scusa anticipatamente per la mia irruzione in questo blog, che tra l’altro è il primo. In il quale mi cimento, ma se possibile vorrei conferma dal sig. Diego Rispoli circa la presenza o meno delle guarnizioni dei tasti nell’aqualand 1, perché infatti non esistono da nessuna parte , e visto che ci sono che lei sappia c’è la possibilità in qualche modo di reperire parti del mio orologio tipo le la certe ed il quadrante?? Le chiedo scusa ma a quanto ho avuto modo di leggere, oltre ad essere professionalmente preparAto lei è anche molto disponibile.
    Intanto saluto tutti e ringrazio anticipatamente chiunque sia disposto a collaborare.

  8. Salve Vincenzo,
    mi scuso per la tardiva risposta.
    Confermo che le guarnizioni dei pulsanti non sono fornibili ma se le può servire può venire presso il mio laboratorio ed insieme valuteremo cosa fare e come farlo per ripristinare l’impermeabilità del suo orologio. Purtroppo, invece, per il quadrante e le lancette non c’è più nulla da fare se non avere la fortuna di imbattersi in qualche orologio in vendita (anche non funzionante) ad un costo ragionevole da dove poter prelevare le parti che occorrono (eventualmente anche i pulsanti completi).
    Resto comunque a sua disposizione per qualsiasi curiosità.

    Diego Rispoli

  9. vincenzo62

    Grazie sig. Rispoli se lei gentilmente mi fornirà un suo recapito troveró in futuro il modo di farle avere il mio aqualand dato che io risiedo in Calabria, ma potrei trovare il modo di risolvere il fattore distanza!!
    Grazie!!

  10. Prego Vincenzo,
    il mio recapito è 0664850774.
    Può trovare informazioni sul mio sito http://www.diegorispoli.com

    Saluti

  11. Mi dispiace dover scrivere e puntualizzare determinate cose che magari per alcuni possono smentire pensieri ed esperienze ma ho avuto modo di constatare che la professionalità dell’unico centro autorizzato citizen a Roma che si trova a Ostia ovvero quello del signor Rispoli non è poi così eccellente in quanto ho vissuto una esperienza molto negativa.Tre anni fa circa ho portato il mio acqualand in assistenza in quanto emetteva continuamente un suono proprio come quello di allarme di limite di profondità fino a scaricare del tutto la batteria.Dopo alcuni mesi di attesa senza avere notizie telefonai e mi dissero che era da cambiare tutto il l meccanismo ad un prezzo di circa 140€ e che bisognava attendere ulteriore tempo necessario alla ricerca dello stesso visto il modello datato.Dopo altri mesi di attesa chiamai di nuovo e mi dissero che erano riusciti a trovare il pezzo e che l orologio sarebbe stato finito dopo pochi giorni.Andai così a ritirarlo pagando la cifra pattuita e a primo impatto sembrava fosse tornato quello di una volta.Ora a distanza di 2/3 anni visto che già da qualche mese è tornato a non funzionare iniziando prima a suonare da solo ad ogni scossone e arrestando definitivamente le lancette.Unico centro assistenza a Roma……………..peccato

  12. Salve espongo la mia esperienza sicuramente POSITIVA. Tempo fa’ decido di rimettere in funzione il mio acqualand del 88/89 e dopo averlo dato ad un amico e vecchio orologiaio ormai in pensione il verdetto è stato che l’ unica soluzione era quella di trovare un nuovo meccanismo perchè l’ acido delle vecchie batterie aveva rovinato i circuiti. Lo rimetto nel cassetto perchè immagino che la spesa sia un po’ eccessiva ma poi per un discorso affettivo decido di portarlo da Diego Rispoli, anche se avevo letto le recensioni di questo blog. Senza dire nulla in merito rappresento il problema e la prima sentenza è per me negativa perchè la spesa indicatami è alta (dal mio punto di vista) ma poi il “tizio” (Diego, imagino)si pone lo scrupolo della precedente diagnosi fatta perchè gli sembra strano: “questi orologi ripartono sempre”. Apre l’ orologio e dice che non vede acido, sostituisce le batterie e l’ orologio riparte con spesa minima. Ditemi voi se si tratta di un “furbetto” che poteva approfittarsene oppure se è stata una persona onesta. Non l’ avevo mai visto ma si è reso subito disponibile. Grazie Diego.

  13. Giovanni

    Buongiorno signor Diego, ho visto un interessante video sullo smontaggio di questo orologio e ho notato un minuscolo o-ring sull’asse della corona a vite, esiste o ho visto male? Va sostituito?

    Altra cosa, in cosa consiste la prova di impermeabilità e che cosa si può fare per mantenere efficiente l’orologio? Intendo pulizia lubrificazione ecc. ecc che possiamo fare a casa? Grazie e ci vedremo presto per sostituire la guarnizione del fondello.

    Giovanni

  14. buon giorno,sarei a chiedere un assistenza x aqualand prima serie vicino a ferrara x sostituzione batterie.grazie anticipatamente

  15. Gianluca

    Buongiorno, sono stato già cliente del Sig. Rispoli per il mio Acqualand 1^ serie (6 viti al fondello). Allo stesso, volevo richiedergli se ha la possibilità di sostituirmi la ghiera dorata e il vetro minerale, avendo la prima ormai rovinata e il secondo opacizzato a macchie. I tecnici del laboratorio di Via Conegliano tempo fa, mi hanno riferito che l’opacizzazione dipendeva dall’anti riflesso ormai rovinato dal tempo (l’orologio è del 1986/87).

  16. sono passato dal mitico acqualand, utilizzato in tutte le mie immersioni, ad un promaster ecodrive che ultimamente mi sta dando delle noie.
    c’e’ qualcuno che sappia indicarmi a chi rivolgermi a Roma
    grazie in anticipo Max

  17. Maurizio Turri

    Buongiorno,
    Ho smarrito il mio manuale in italiano del citizen aqualand sei viti.
    Mi potete aiutare in qualche modo ?
    Non conosco l’inglese !
    Qualcuno ce l’ha ?
    Me lo può inviare tramite email pdf.
    Grazie
    Maurizio

  18. Maurizio Turri

    Ah dimenticavo, il mio indirizzo email è maurizio.turri55@gmail.com
    Grazie
    Maurizio

  19. Salve, anche io ho un problema col mio Aqualand (6 viti sul retro). Prima andava solo il quadrante digitale poi è morto del tutto. Premetto che non è un problema di batterie. Mi rivolgerò al Sig. Rispoli per un preventivo ma ho paura che la spesa sia alta rispetto al valore attuale dell’orologio.

  20. antonio consoli

    Buonasera, in fase di trasloco, toh.. guarda chi si rivede il mio mitico AQUALAND compagno fedele di mille avventure che però si è spento nel buio di quel cassetto profondo. Adesso è giunto il momento di riportarlo a giusta vita. Sono di Padova. Indicatemi cortesemente qualcuno all’altezza. Vi ringrazio anticipatamente e resto in attesa. Cordialità.

  21. PROMASTER

    Ragazzi ragazzi ragazzi…… salve a tutti sono un “tipaccio” riparatore di segnatempo con una passione “abissale” per i batiscafi col cinturino. In questo messaggio e percarità, premetto di non voler mancare di rispetto a nessuno mi ritrovo ha dover essere un tantinello irritato leggendo tutte queste cattiverie nei confronti del centro assistenza DI ERRE RISPOLI.
    Il cronomastro o orologiaio riparatore e non (smotatore e rimontatore) è un dono che nostro signore fa pochi di noi e non sempre si tramanda di padre in figlio,ed è un’abilità che si può benissimo definire manufattura artistica e capacità di adattarsi anche alle nuove tendenze elettroniche.
    Questo è di erre rispoli.

    La domanda che vi pongo è la seguente……cosa è e quale significato ha per voi quael segnatempo che tanto amate al vostro polso….meccanico, automatico o al quarzo che sia??

    quando lo avrete scoperto forse capirete cosa significa essere un’orologiaio riparatore, ma badate che dovrete cercarlo nel profondo di voi stessi e non dietro a specchi rivelatori o attrezzature degne della plancia dell’enterprise.

  22. pierre mario isola

    buongiorno, ho una richiesta di informazioni:
    possiedo un Aqualand modello cal.C022/C023.
    il centro assistenza di Sanremo ha diagnosticato un problema di bobina e circuito da cambiare.
    Purtroppo i ricambi non sono disponibili.
    esiste un centro assistenza in grado di aiutarmi?
    grazie in anticipo.

  23. Ho un!acqualan crhono del 96,con movimento 3740,funzionante alla perfezione visto che fà tutte le revisioni del caso peró dopo mille battaglie fatte insieme adesso sono io a volergli fare un regalo visto che ci tengo tantissimo,infatti vorrei restaurarlo tutto dentro e fuori,in pratica riportarlo a nuovo qualcuno sà dirmi se i ricambi sono ancora reperibili?!

  24. Sergio caola

    Salve, ho anch’io un Citizen Pro master prima serie (6 viti al fondo)
    Oggi sono andato a sostituire le pile e mi hanno detto che queste le potevo cambiare ma che non mi davano nessuna garanzia sulla impermeabilità perché non esistevano più i pezzi di ricambio (guarnizioni) e mi hanno detto “cambi le batterie ma non lo metta in acqua”.
    Sono rimasto veramente basito!
    Cosa me ne faccio di uno splendido orologio subacqueo se non posso andare in acqua?
    C’è qualcuno che mi possa suggerire dove trovare un centro che possa disporre dei pezzi di ricambio necessari?
    Abito in provincia di Milano.
    Grazie a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *