Orologio da portare tutti i giorni, con una spesa entro 150-300 euro.-

Mi appello di nuovo alla vostra esperienza per un consiglio.

Come sa chi ha letto il mio precedente articolo, ho da poco preso il mio primo Citizen, un Cronosphere braccialato in acciaio con quadrante bianco, e sto aspettando con ansia l’arrivo dell’incomparabile The Pilot, che dovrei avere in una decina di giorni al massimo (aggiornamento delle ultime ore!).

NEL FRATTEMPO… Stavo pensando ad un modello non troppo costoso, da prendere e tenere al polso h24, come fosse tatuato, abbastanza sportivo. Appunto per questo, viste le sfide che dovrà affrontare, sarei orientato verso un Super Titanio (anche per la leggerezza) con vetro Zaffiro. Chiaramente Eco-Drive, e con cronografo. Che avete da proporre??

Mi piacerebbe con quadrante nero, o comunque scuro. In generale preferisco i braccialati, ma potrei valutare anche qualche soluzione in kevlar o poliuretano.

Ne ho visto qualcuno dal vivo, mettendoli al polso, e penso di essere già ben indirizzato sulla mia scelta, ma vorrei consultarmi con voi altri della comunità di appassionati!

Quello che mi piace è questo:

http://www.citizen.it/supertitanio/crono-supertitanio-0200/CA0200-54E

CA0200-54E_6633_l

Il crono supertitanio CA0200-54E. Molto belle le rifiniture zigrinate che ha, il quadrante nero con dettagli blu è accattivante e sportivo, e soddisfa tutti i requisiti che cerco.

Vi piace? Qualcuno lo possiede? Ditemi la vostra amici =)


12 Commenti

  1. Mi é venuto un dubbio: ma l’orologio in foto ha le lancette fluorescenti? Perché dovendo metterlo 24 ore su 24 é fondamentale che sia ben visibile anche in notturna! San Google non mi ha saputo rispondere…

  2. Rettifico il mio precedente commento: intanto sostituisco DOVENDO con VOLENDO metterlo 24 ore su 24 😉 e poi guardando le immagini un pò ingrandite sembra chiaro che le lancette e le tacche delle ore siano fluorescenti. Domani controllo definitivamente dal vivo e se tutto va bene lo prendo!

  3. Francesco C

    Questo CA0200-54E è molto bello ed ha un quadrante pulito e ben leggibile. Per quanto riguarda la visibilità delle lancette al buio un piccolo consiglio: tieni sul comodino una torcia a LED abbastanza potente e al momento di andare a letto illumina per qualche secondo l’orologio, vedrai che poi anche se la luminosità diminuisce lentamente resta più che sufficiente per tutta la notte.

  4. Grazie del consiglio, ho già provato 😉
    Adesso pubblico un articolo su questo stupendo orologio, l’ho acquistato stamattina!

  5. Francesco C

    E bravo! E’ così che si comincia, poi ci si ritrova con i cassetti pieni …

  6. Ahah
    Sto scrivendo l’articolo…!
    Per quanto riguarda i cassetti pieni, succederà!! Tempo al tempo (tanto per rimanere in tema di orologi 😉 ).
    Per il momento aspetto il The Pilot che potrebbe arrivare addirittura questa settimana, e mi fermo con questi primi 3 gioielli. Uno per il vestito elegante, uno per tutti i giorni, e uno per fare invidia!! =D Sono a mille, mi ha preso una bella passione…

  7. Francesco C

    La passione mi ha preso nel 1963 quando mi sono fatto regalare il mio primo orologio bello (ce l’ho ancora e funziona) e da allora mi sono preso almeno due orologi all’anno. Se sai fare conti …

  8. Accipicchia, non male!! =O Io in quell’anno dovevo aspettare ancora un pò per nascere…
    Ho scritto l’articolo sul nuovo arrivato al mio polso, appena viene approvato fammi sapere che ne pensi, ce l’hai questo modello? Mi piace un sacco

  9. Francesco C

    A proposito di luminosità notturna, se volete veramente strafare andate in un negozio di articoli per pescatori (o su Ebay) e comperate una torcia a LED UV:

    http://tinypic.com/r/1zoxk69/5

    La mia l’ho pagata ben 8 Euro e la tengo sul comodino. Se prima di andare a letto illuminate per alcuni secondi l’orologio con gli UV vedrete che risultato!

    Il motivo è che le sostanze luminescenti reagiscono alla componente ultravioletta della luce e quindi tanto vale fornirgliene una dose massiccia.

  10. Ottimo consiglio, grazie! Ne prenderò una bella potente così me lo carico la sera prima di andare a letto o prima di uscire!

    Ho notato una cosa: la notte scorsa l’ho passato 3 secondi davanti al faro allo xenon (in realtà adesso parlo del The Pilot) e si è acceso come non l’avevo ancora mai visto, che luce! Quindi anche i fari xenon hanno una buona componente UV…? Non pensavo!

    Peccato che dopo neanche un’ora la luminescenza era MOLTO calata, pressochè appena visibile. Non durano granchè. Ma ho saputo che il motivo è che le case costruttrici di orologi non possono usare certi componenti reagenti perchè per legge non sono più legali (per il grado di tossicità non accettabile), altrimenti avremmo lancette visibili di notte per MESI anche senza bisogno di lampada UV!
    Che peccato…

  11. Francesco C

    Non è purtroppo molto comodo tenere un faro allo xeno sul comodino …. a meno di non dormire nel box!

    Tieni presente che anche se la luminosità cala con il passare delle ore la vista si abitua all’oscurità e di conseguenza le lancette restano visibili più a lungo.

    Esistono dei materiali che sono ancora permessi, hai mai sentito parlare delle fiale di trizio? Ci sono vari tipi di orologi (non Citizen però) che ne hanno di sottilissime sulle lancette e sul quadrante e la loro luminosità anche se non molto intensa rimane sempre costante.

    http://tinypic.com/r/ixdxc3/5

  12. Sembra interessante. Sarei curioso di vederli dal vivo.

    Hey ma l’articolo che ho scritto lunedì non é ancora stato pubblicato. L’amministratore non lo ha ancora controllato evidentemente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *