Oggi al mio polso uno stupendo Skyhawk in super titanio,JY0080-62E

Buongiorno a Tutti
Oggi al mio polso,uno STUPENDO Skyhawk in Super Titanio JY0080-62E.Certo non è una novità,anche perché e già da anni che e presente sul nostro mercato,arrivato in italia prima nella versione completamente in acciaio e poi sostituito con il modello in titanio.
Nonostante la sua linea imponente e massiccia,il titanio lo rende molto leggero e gradevole da indossare(117 grammi togliendo 2 maglie per portare a misura il bracciale,non male direi,viste le dimensioni).
l’orologio in fotografia sembra che abbia il quadrante nero,in realtà visto dal vivo è marrone scuro,benché abbia diversi quadrantini per darci immediate informazioni e al primo sguardo ci sembra un po confuso,invece troviamo una facile lettura grazie agli indici di colore bianco ed arancio che risaltano subito all’occhio e sono molto intuitivi.Il vetro e in zaffiro ed è leggermente bombato.
Nel quadrantino posto a ore “6” troviamo raccolte tutte le principali funzioni selezionabili con la corona posta a ore”3″.
Che dire,e semplicemente “Sublime”,nonostante io possieda altri citizen con funzioni pressochè identiche,questo modello e sempre stato quello che mi affascinava di più,saranno le dimensioni generose,la linea molto sportiva,chi lo sa,,,,,sono solo certo di essere molto soddisfatto di averlo messo nella mia collezione.
Saluti a tutti.
Davide2000


21 Commenti

  1. mirko017

    Bene, complimenti. Decisamente credo che questo sia un modello “irrinunciabile”.
    Ricordo che nel 2008 quando usci’ in Italia lo Skyhawk (purtroppo solo in acciaio…) fu “amore a prima vista”.
    Piuttosto sono un po’ perplesso di fronte alla tua affermazione che il quadrante “…visto dal vivo è marrone scuro…”.
    Mi e’ capitato di vedere diversi Skyhawk in passato, ma mi sono sempre parsi neri.
    Saluti.

  2. Davide2000

    Ciao mirco017,grazie per i complimenti,sicuramente se questo modello fosse stato commercializzato ancora in acciaio lo avrei acquistato ugualmente perchè è veramente uno “Spettacolo”,per quanto riguarda il quadrante ti assicuro che e marrone scuro e si nota dal distacco di colore che rimane tra quadrante marrone e scala graduata interna nera(quella che a ore “12” ha il simbolo in arancio pro-master),mi dispiace che non si riesca a vedere dalla foto scattata in “scarsa definizione” 🙂
    Salutoni

    Davide2000

  3. Francesco C

    Dopo attenta osservazione in diverse condizioni di luce confermo che il mio in acciaio del 2008 ha il quadrante nero e infatti non appare alcuna differenza fra lo stesso e la scala interna.

    Complimenti Davide e ricorda che lo Skyhawk sta benissimo anche con un cinturino in pelle. Magari portalo per un po’ con il bracciale e poi fai la prova:

    http://tinypic.com/r/6f8fic/6

  4. Davide2000

    Ciao Francesco,grazie per i complimenti.
    In effetti ho valutato le sostituzioni dei bracciali nei modelli che ho in acciaio(seguendo il tuo consiglio),e li ho già scelti,ho aspettato che mi arrivasse questo per decidere che modello di cinturino aggiungere all’ordine,quello in cocco marrone come hai tu non mi dispiace,però mi sarebbe piaciuto trovarne uno imbottito nero con le cuciture arancio e/o rosse per mantenere la linea sportiva,poi ovviamente i gusti sono gusti ed indiscutibili a volte.
    Salutoni

    Davide2000

  5. Davide2000

    Francesco,sei semplicemente “Fantastico”,e proprio quello che cercavo,Grazie mille,ora non mi resta che ordinarlo.
    Grazie ancora
    Salutoni

    Davide2000

  6. Ciao ,complimenti è davvero molto bello! io posseggo un “The Pilot” che è completamente analogico, il fascino dell’analogico non si discute ed ha un suo perchè, anche se si deve rinunciare a qualche funzione in meno, ma anche questo modello insieme al “Super Pilot” mi è sempre piaciuto!. ti posso chiedere quanto l’hai pagato e se l’hai preso nuovo o usato?.

  7. Davide2000

    Ciao Grazy,grazie per i cmplimenti!Io possiedo un pilot in acciaio un crono pilot(anche lui in acciaio)il super pilot e questo che ho acquistato poco tempo fa (che è il famosissimo skyhawk in titanio,JY0080-62E).L’orologio lo acquistato “Nuovo” e lo pagato €560,00 e l’unico modello disponibile per il mercato italiano.
    Salutoni

    Davide2000

  8. Davide2000

    Buonasera a tutti,volevo fare una domanda a chi possiede lo Skyhawk JY0080-62E,sull’indicatore di carica,anche se potrà risultare stupida,la lancetta dell’indice nel mio caso e posizionata al centro dell’ultimo settore arancione,oppure va anche oltre il centro?vi dico questo perché oggi ho notato che nel Super-pilot la lancetta e andata a posizionarsi oltre il centro e rimane praticamente sul bordo dell’ultimo settore,ho pensato che ci fosse la lancetta non a zero e quindi ho fatto la verifica però risulta perfettamente centrale a eur,.secondo voi e tutto normale?
    Salutoni

    Davide2000

  9. mirko017

    Ciao Davide2000,
    cosi’ a memoria direi che non mi e’ mai capitato di vedere la lancetta dell’indicatore di carica oltre il centro dell’ultimo settore in nessuno dei miei Skyhawk e neppure nel Super Pilot.
    E’ anche vero del resto che francamente non sto a guardarla tutti i giorni, quindi non posso giurare che non sia mai successo.
    Se comunque la lancetta risulta correttamente allineata alla posizione di riferimento non credo ci sia da preoccuparsi.
    Saluti.

  10. Francesco C

    Nei miei tre Citizen provvisti di indicatore di carica la lancetta sta circa a metà dell’ultimo settore, come del resto indicato nelle istruzioni.
    Ho fatto però una ricerca immagini del Super Pilot su Google e ho visto che in vari casi la lancetta è posizionata oltre la metà. Una delle immagini proviene proprio da qui …
    Si tratta a mio avviso di una normale tolleranza anche perchè stiamo parlando di mezzo millimetro. Prova comunque a vedere anche tu su Google.

  11. Davide2000

    Grazie mirko017 e Grazie Francesco per le risposte!in effetti sono rimasto un po incuriosito dalla cosa,proprio perché sul manuale dice che l’orologio quando e completamente carico la lancetta va a posizionarsi al centro dell’ultimo settore,e meglio più carico che scarico sperando solo che non esploda 🙂 ……..Grazie Ancora.
    Salutoni

    Davide2000

  12. Davide2000

    Buonasera a Tutti,volevo farvi una domanda,ed è la seguente:E’ possibile che il bracciale del mio Skyhawk JY0080-62E Sia fabbricato in cina?????vi dico questo perchè,all’interno della chiusura dove vi è la scritta “Citizen Titanium”(come e presente anche nel mio super pilot) c’è anche scritto “BAND CHINA”,cosa vuol dire????

    Salutoni

    Davide2000

  13. mirko017

    Ciao Davide2000,
    ahime’ si, e’ possibilissimo che il bracciale (e forse non solo quello…) sia fatto in Cina.
    Del resto sul fondello della cassa del tuo orologio non c’e’ scritto “Made in Japan”, bensi’ “Japan Mov’t”, il che significa che l’orologio in tutto o in parte non e’ fabbricato in Giappone.
    Ormai credo che solo i modelli riservati al mercato interno giapponese (e forse nemmeno tutti) siano effettivamente fatti in Giappone.
    Di sicuro so che Citizen ha almeno una fabbrica in Cina.
    Comunque, se ti puo’ consolare (ma non credo…) sappi che anche nei miei Skyhawk in titanio (versioni Blue Angels e Red Arrows) c’e’ scritto BAND CHINA sulla chiusura del bracciale.
    Saluti.

  14. Davide2000

    Ciao mirko017,Grazie per la sollecita risposta,molto completa e dettagliata,effettivamente non avevo tenuto conto della scritta riportata sul fondello “Japan Mov’t”,che,da quanto ho capito,sta a significare che il movimento è realizzato(Forse)in Giappone,mentre gli altri particolari no,diciamo che inizialmente un dubbio sugli altri modelli precedentemente acquistati mi era venuto,però tuttavia il loro funzionamento è Ottimo e quindi non ci pensavo neanche,acquistando quest’ultimo e notando la scritta un bel po dopo il suo arrivo il dubbio mi è tornato e ovviamente avevo bisogno di spiegazioni che Tu molto gentilmente mi hai dato.
    Del resto l’impronta della Cina è sulla stra maggioranza dei prodotti di importazione e,tuttavia diciamo che non influenza più di quel tanto il buon funzionamento delle cose che vengono prodotte da loro(rimanendo in certi parametri di costruzione e assemblaggio ovviamente),detto ciò,Ti ringrazio ancora Tantissimo,Salutoni

    Davide2000

  15. Salve possiedo un skyhawk preso usato, portato al centro citizen per la sostituzione del vetro xché filato.
    Mi hanno anche sostituito l accumulate xché ha detta l oro non caricava più essendo stato un mese in cassetto, aspettando il ricambio.
    Ora anche dopo diverse ore esposto al sole la lancetta della carica non va oltre la seconda tacca, e dopo 30 minuti si spengono i 2 display e quella lancetta si posiziona sul segnale di ricezione del Giappone..eppure io con una sincronizzazione manuale sono riuscito a catturare il segnale orario, e vivo in italia…
    Sui 2 display segnala la citta di ROM come giusto che sia..
    Grazie a chi sa darmi qualche consiglio
    Ps.possiedo altre 4 citizen, grazie a tutti

  16. mirko017

    Ciao Luca66,
    prima di ipotizzare problemi peggiori, potrebbe essere il caso di fare due cose.
    La prima e’ quella di caricare completamente l’orologio. Infatti, se ti hanno cambiato l’accumulatore e’ molto probabile che non sia carico completamente. In tali condizioni alcune ore al sole possono non essere sufficienti per arrivare ad una carica completa.
    La seconda cosa e’ quella di verificare la posizione di riferimento delle lancette, in particolare quella della lancetta dell’indicatore di carica.
    Facci sapere come va.
    Saluti.

  17. Ciao mirko017, grazie della tua risoosta.
    Allora ,è da 2 giorni che espongo il mio citizen al sole e purtroppo la lancetta della carica non va oltre la seconda tacca, mentre prima di cambiare l’accumulatore l ho caricato sino alla 4.
    Dopo che premo il tasto A , quello sotto la corona, e la lancetta del quadrante della ricarica si posiziona appunto sulla seconda tacca, la lancetta va a posizionarsi sulla scritta di ricezione del jappone..
    Ho fatto anche la procedura di allineamento delle lancette e vanno tutte a ore 12.come giusto che sia
    Domani contatterò l’assistenza.grazie e ciao

  18. mirko017

    Ciao Luca66,
    guarda che la lancetta dell’indicatore di carica ha la posizione di riferimento non verso l’alto (ossia a ore 12), ma verso il basso (ossia a ore 6) in corrispondenza della scritta EUR.
    Pertanto se durante il controllo della posizione questa lancetta si posiziona verso l’alto non va bene.
    Saluti.

  19. Ciao mirko017 ok per la lancetta dell indicatore di carica, ieri era su jpn mentre oggi è su eur..strano.rimanesempre il problema della carica.
    Ciao e ancora grazie

  20. Molto bello e dall’alto contenuto tecnologico complimenti!
    Io purtroppo a causa presbiopia ultimamente preferisco quadranti con meno dati e numeri o indici di più generose proporzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *