Nuovo modello disponibile in Giappone

Buongiorno a tutti,

curiosando sul sito Citizen giapponese ho scoperto che dal 30/03/2012 esiste un nuovo modello identificato dal codice BY0080-57E  (vedi foto).  Esiste anche in versione “total-black” con il codice BY0084-56E.

A prima vista pero’ non sembra totalmente nuovo: infatti la cassa e’ la stessa gia’ utilizzata per il Super Pilot (che a sua volta era la stessa del Crono Pilot), pero’ guardando bene il quadrante si nota la parentela con l’Evolution 5.

In effetti il calibro utilizzato e’  il noto H610, proprio quello dell’Evolution 5. Evidentemente i tecnici giapponesi amano molto questo calibro, visto che negli ultimi tempi lo hanno montato praticamente dappertutto (ci sono molti modelli non distribuiti in Italia delle serie Attesa e Exceed che lo utilizzano, oltre a quelli che conosciamo anche noi) .

Inoltre sembra di capire che agli stessi tecnici piaccia molto fare un mix di componenti gia’ noti e ben riusciti: come accennavo sopra, gia’ il Super Pilot era in fondo l’unione tra il calibro (aggiornato) dello Skyhawk e la cassa del Crono Pilot, cassa che evidentemente si dimostra particolarmente versatile e ospitale visto che adesso viene utilizzata anche con il calibro H610.

A questo punto resta da chiedersi: vedremo mai in Italia questo modello oppure

non c’e’ speranza?

Saluti.


72 Commenti

  1. mirko017

    Nell’attesa di chiarire questo piccolo mistero, non ho resistito alla tentazione ed ho acquistato in Inghilterra il modello AT4106-52X.
    E’ arrivato poco fa.
    Niente di nuovo dal punto di vista tecnico, fa parte della serie AT4*** di cui ho gia’ altri 4 modelli, ma evidentemente devo avere un debole per questa serie in particolare e quando ho visto questa nuova variante di colore non sono riuscito a trattenermi.
    Saluti.

  2. Francesco C

    Complimenti Mirko!

    … e per quelli di noi che non conoscono a memoria tutta la produzione Citizen mondiale:

    http://tinypic.com/r/14dk7k9/5

  3. mirko017

    Grazie Francesco.
    Si in effetti il modello e’ quello che hai indicato.
    Purtroppo pero’, come spesso accade, l’immagine non rende giustizia al modello reale.
    Intanto la picccola lancetta nel quadrante a ore 6 in realta’ non e’ rossa, ma color oro come quelle degli altri quadranti.
    Inoltre anche il colore generale di cassa e bracciale e’ piu’ chiaro di quanto si possa immaginare guardando l’immagine: diciamo un color oro chiaro appena appena tendente al rosa.
    Di sicuro mi rendo conto che e’ un colore molto “soggettivo”, per cui certamente non a tutti piacera’.
    Saluti.

  4. Gran bell’orologio, sarei curioso di vederlo dal vivo perchè concordo perfettamente sul fatto che le immagini, in questo e in ogni caso, non rendono giustizia.

    … se puoi scrivi un articolo con qualche foto tua che possa darci un’idea un pò più reale del colore! 😉

  5. mirko017

    Ciao lamapss,
    grazie. Appena avro’ un po’ di tempo cerchero’ di fare una foto e di pubblicare un articolo.
    Nel frattempo puoi farti un’idea guardando questa foto che ho messo nella sezione “media”:
    http://www.citizenmania.it/?attachment_id=8511
    Non e’ mia, ma per il momento e’ quella piu “fedele all’originale” che ho trovato.
    Saluti.

  6. mirko017

    Ciao lamapss,
    ho provato a fare qualche foto, ma purtroppo nessuna di esse riproduce i colori reali dell’orologio.
    In particolare la cosa piu’ difficile e’ riprodurre esattamente il colore di cassa e bracciale. Probabilmente il trucco sta nel trovare le condizioni di illuminazione ideali, ma a quanto pare per il momento non le ho ancora trovate.
    Nel frattempo direi quindi che la foto “migliore” resta quella che ho indicato nel mio commento precedente.
    Saluti.

  7. Capisco. Anche io ho difficoltà in genere con le foto, bisognerebbe essere dei fotografi professionisti qualificati per cogliere i colori il più fedelmente possibile e la foto non renderebbe comunque giustizia all’orologio.

    Se fosse importato in Italia andrei a cercarlo in qualche negozio per vederlo, è un peccato, è un colore che mi incuriosisce. Ci sono modelli, qui in Italia, che anche se diversi hanno la medesima colorazione?

  8. mirko017

    Temo di no. Tra i modelli attualmente in listino in Italia mi pare che ci sia solo un modello da donna (EG3123-54D), pero’ si tratta di un modello in acciaio placcato oro e credo che la tonalita’ di colore non sia la stessa.
    Quello che ho preso io ha un colore chiamato “Rose Gold” o se preferisci “Oro Rosa”. In effetti non e’ il solito colore tipico di qualsiasi oggetto d’oro. Inoltre sia la cassa sia il bracciale hanno alcune parti lucidate a specchio e altre piu’ opache (o spazzolate che dir si voglia), e cio’ rende ancora piu’ complicata la descrizione del colore “percepito”.
    Anche la ghiera tachimetrica ha un colore difficile da definire: una specie di marrone metallizzato che si avvicina molto al colore del rame.
    Di una cosa sono certo: come ho detto all’inizio, si tratta di un colore un po’ fuori dal comune che a qualcuno puo’ piacere molto, ma ad altri puo’ non piacere affatto.
    Saluti.

  9. Grazie della descrizione.
    Se quello è l’unico modello che abbiamo in Italia, ti confermo che non è lo stesso colore: l’ho preso in mano perchè volevo regalarlo alla mia lei, poi alla fine ho optato per la versione bicolore con oro e acciaio.

    Questo oro rosa mi incuriosisce… al momento non ho idee, ma più avanti chissà, magari lo prenderò anch’io! A vederlo sullo schermo mi attrae. E sono sicuro che dal vivo l’impressione non può che migliorare.
    Eh si, così come un total black, nella mia bacheca ci starà bene anche un colore particolare come questo 😉

    Saluti!

  10. mirko017

    A proposito del mistero relativo ai display dei nuovi modelli Navihawk JY80** presenti sul sito americano, ho voluto provare a chiedere spiegazioni direttamente alla Citizen USA.
    La risposta e’ stata velocissima. Eccola:

    “Hello Mirco,

    Thank you for your email.

    Yes, the JY8034-58E will have a black dial with white digits as displayed on our website.

    Sincerely

    Customer Service
    Citizen Watch Company of America
    1000 W. 190th Street
    Torrance, CA 90502”

    Insomma, stando a quel che dicono loro i display dovrebbero essere veramente neri con i numeri bianchi.
    Comunque mi permetto di mantenere un certo scetticismo, almeno fino a quando non vedro’ una foto reale (e non un semplice rendering) dell’orologio.
    Saluti.

  11. Molto breve e conciso. Potevano spiegarci il motivo delle due varianti in giro per la rete!
    In ogni caso credo che se ti hanno confermato che il display è nero, con tale chiarezza e senza fronzoli, non potrà essere diversamente…!

    Saluti

  12. Francesco C

    Posso ora confermare che i display del JY8035-04E sono effettivamente negativi con retroilluminazione ottenuta premendo il pulsante a ore due. Si leggono benissimo al sole ma molto meno in condizioni di luce scarsa (a meno di non illuminarli).

    Comunque il mio Citizen n.20 è proprio bello

    http://tinypic.com/r/95tn5e/5

  13. Complimenti Francesco,
    mi hai anticipato doppiamente….!
    Sia perche’ anch’io avevo avuto un’ulteriore conferma (dal solito fornitore inglese…) del fatto che i display fossero effettivamente negativi, sia perche’ sono in attesa del JY8034-58E che se tutto va bene potrebbe arrivare oggi.
    Saluti.

  14. Francesco C

    ed ecco i display quando non sono colpiti direttamente dalla luce

    http://tinypic.com/r/2zscgn8/5

  15. In effetti cio’ conferma quanto mi aveva detto il fornitore inglese, ossia il fatto che lo sfondo del display e’ nero, ma i caratteri non sono proprio bianchi, bensi’ grigio chiaro.
    Saluti.

  16. Anche se personalmente non sono interessato a questo modello per una serie di motivi, complimenti per il nuovo acquisto e grazie per le foto, molto bello!

    Caro Francesco C, oggi mi è arrivato il cinturino in pelle di squalo genuina, ordinato dal fornitore che mi hai consigliato (waccex) e l’ho già montato sul mio The Pilot! Non ci sta affatto male…. 😉
    Appena avrò un attimo di tempo farò qualche foto e scrivo un articolo per mostrarlo agli amici appassionati!

    Peccato solo che per un mio stupido errore di distrazione al momento dell’ordine ho fatto confusione ed ho preso una versione anzichè un’altra, che in effetti avrei preferito… ho preso la versione “Panerai like” anzichè quella dei Breitling. Lo prenderò la prossima volta!

    Saluti

  17. Francesco C

    Grazie ad entrambi per i complimenti.

    Ho potuto notare che stavolta mi è capitato un esemplare decisamente ‘sordo’ che ha fatto un’enorme fatica a ricevere il segnale nonostante il tempo sia bellissimo. L’ho messo in concorrenza con il Sordo (con la s maiuscola) cioè il crono field in titanio nero che prende il segnale una volta ogni mai ed il Nighthawk ha perso la gara. Ohimè, tolleranze di taratura.
    Il mio terz’ultimo acquisto Citizen, il crono Red Arrows, invece non ha perso una ricezione da quando ce l’ho (metà maggio), perfino una notte durante un temporale. Ora lo controllo tutte le mattine per cercare di beccarlo in fallo ma non è mai successo.
    Gli estremi della gamma.

  18. Francesco C

    Qui sopra l’ho chiamato Nighthawk ma in realtà sull’etichetta laterale avvitata alla cassa c’è scritto ‘Navihawk’

  19. Francesco C

    ho dimenticato il link:

    http://tinypic.com/r/9az8gj/5

    e poi la scritta compare in grande su entrambe le sezioni del cinturino in gomma, dotato di fibbia deployante con limitata regolazione fine; per l’aggiustamento iniziale occorre come al solito tagliarlo con un cutter

  20. Francesco C

    Sebbene, come ho raccontato venerdì, al suo arrivo il Navihawk mi abbia fatto ammattire con una decina di tentativi di sincronizzazione andati a vuoto (mentre tutti gli altri radiocontrollati ricevevano benissimo), devo dire che sia venerdì che sabato notte l’orologio si è collegato e sincronizzato.
    Non riesco quindi a capire il motivo della sordità iniziale, forse la batteria non era completamente carica? L’indicatore però segnava massimo …
    Come è mia abitudine appena ricevuto l’orologio gli ho fatto una bella e prolungata doccia di raggi solari, probabilmente questo ha risolto la faccenda. Comunque preciso che i tentativi di ricezione sono stati effettuati al sole lasciando una mezz’ora di riposo/carica fra uno e l’altro.
    Meditate gente, meditate, più sole meno problemi!

  21. Anche a me e’ capitato talvolta che qualche nuovo modello appena arrivato non riuscisse a sintonizzarsi e che poi invece ricevesse regolarmente.
    Mi rifiuto di credere alla metafisica…., ma a volte sembra quasi che i nuovi orologi debbano “ambientarsi” nella casa prima di poter funzionare al meglio…

  22. Francesco C

    Per la terza notte a fila si è sincronizzato e stanotte pioveva.

    Devo però riportare che quando l’ho tirato fuori dalla scatola era indietro di 10 secondi il che dimostra che era un bel po’ che non riceveva un segnale. La scatola è di cartone.

    Credo proprio si trattasse di livello di carica, anche se l’indicatore era al massimo e l’autonomia dichiarata per questo movimento è di 3.5 anni in modalità riposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *