Nuovo iscritto con problema di Citizen Promaster Titanio Ecodrive

Gentilissima Comunita', prima di tutto mi presento: mi chiamo Silvio e sono un sub di anni 62.
Il 4 Novembre 2009 acquistai a Torino un orologio come descritto in oggetto.
Premetto una cosa, io abito in bassa Val Susa per cui la ricezione del segnale radio è molto bassa se non inesistente.
Ho trovato piuttosto ostico l'apprendere le istruzioni dal manualetto in dotazione.
Trasferendomi in localita' marine o montane per le vacanze mi accorgevo che i segnali di radiocontrollo erano piu' alti rispetto alla locazione abitativa.
Il problema era che tutte le volte mi sballava tutti i parametri dell'orologio senza una logica precisa.
Ho rifatto l'azzeramento come da istruzioni, ma non è valso a niente casualmente il problema si ripresentava.
Siccome ero ancora in garanzia ho contattato il venditore di Torino mandando l'orologio in Citizen per un controllo.
Questo per un paio di volte, ma a distanza di tempo il problema permane, premetto che inizialmente credevo di essere io ad non essere in grado di regolare i vari parametri……..pero' questo in Citizen non dovrebbe succedere visto che loro sono i tecnici.
Spero di essere stato sufficentemente chiaro………..se qualcuno potesse darmi un consiglio in merito ne sarei molto grato.
Citizen Promaster Titanio Ecodrive Mod. BY2 Cal. H162 5060737 HST
Grazie per la pazienza
Silvio