Navihawk JY8040-55E Limited Edition Red Arrows

Ed ecco l’ultimo “membro” della famiglia appena arrivato dall’Inghilterra: Navihawk JY8040-55E in edizione limitata di soli 1000 pezzi, tutti numerati, dedicati alle Red Arrows, ovvero quelle che per gli Inglesi sono l’equivalente delle nostre Frecce Tricolori.

Navihawk_Red Arrows

 

 

Rispetto agli altri Navihawk della recente serie JY80** le uniche novita’ di rilievo sono l’utilizzo del vetro zaffiro al posto di quello minerale ed il ritorno ai display tradizionali al posto di quelli “in negativo”. Tutto il resto rimane invariato, quindi abbiamo il calibro U680, il radiocontrollo a 5 canali, l’orario mondiale di 43 citta’, cronometro, 2 allarmi, timer, ecc.

Purtroppo anche questa versione e’ realizzata in acciaio, ma tutto sommato se da un lato cio’ fa lievitare il peso, dall’altro riduce un po’ il prezzo che, trattandosi di una Limited Edition, non e’ proprio “popolare”…! A proposito del peso, rispetto al Navihawk standard risulta maggiore di circa 4 grammi e lo spessore invece e’ inferiore di 0,3 mm. Non so se queste differenze siano riconducibili alle normali tolleranze tra un esemplare e l’altro oppure se possano essere imputate al diverso tipo di vetro.

Una piccola curiosita’. Credo che questo esemplare detenga il record di tenacita’ per quanto riguarda i perni delle maglie del bracciale: per riuscire a regolarlo ho piegato ben 4 punte intercambiabili del solito punzone che uso regolarmente da anni. Mai successo niente di simile in precedenza…! Meno male che ne avevo parecchie di scorta.

Indubbiamente la cosa piu’ divertente e originale e’ la confezione: quasi un gioco di scatole cinesi prima di arrivare a vedere l’orologio. Oltre ovviamente alla scatola esterna marchiata FedEx ho dovuto aprire nell’ordine: 1) la scatola di imballaggio originale Citizen (immagino sia la stessa con cui Citizen ha spedito l’orologio al fornitore) su cui e’ riportato il numero di serie dell’esemplare; 2) una scatola bianca con il nome Citizen impresso in bianco in rilievo; 3) una ulteriore scatola nera con i loghi Citizen e Red Arrows; 4) dentro la scatola nera si trova uno scomparto laterale contenente un paio di occhiali da sole Serengeti Aviator, oltre naturalmente ad un’ altra scatola rossa col coperchio curvo; 5) dentro alla scatola rossa c’e’ finalmente la confezione vera e propria dell’orologio che riporta due (finti) strumenti di volo di un aereo accanto all’orologio.

Per chi fosse interessato a vedere tutta la sequenza delle scatole ho caricato le relative foto nella sezione Media: la prima si trova al seguente link http://www.citizenmania.it/?attachment_id=8969 per le altre basta sostituire il numero finale (8970, 8971, ecc.).

Bene, per quest’anno direi che, a meno di ulteriori novita’ al momento inattese, la stagione degli acquisti dovrebbe essere chiusa, dal momento che si tratta dell’undicesimo Citizen acquistato nel corso del 2013. Di questo passo diventero’ un azionista della casa giapponese….!

Saluti.


7 Commenti

  1. Ahah complimenti per l’acquisto, mooolto bello e adoro il passaggio al vetro zaffiro che è stata dal mio punto di vista (per i miei gusti personali) una mancanza sentita, finora.
    Carina e originale come al solito anche la confezione, al di là delle scatole “giapponesi” direi! 😀 😉

    Non so di che livello possano essere, qualitativamente parlando, gli occhiali. Ma sono un gadget molto carino anch’essi.

    Ora vogliamo una foto in posa stile “charlie’s angels” con occhiali e orologio al polso, e la mano a forma di pistola! 😀

  2. Francesco C

    Molto bello, quasi mi fà pentire di avere preso quello tutto nero …

  3. mirko017

    Grazie ad entrambi.

    @Francesco:
    se ti puo’ consolare, quando tu hai preso quello tutto nero questo non era ancora disponibile. Ma volendo c’e’ sempre tempo per rimediare…..

  4. Ciao Mirko,
    complimenti vivissimi per la tua nuova acquisizione.
    Si tratta veramente di un modello invidiabilissimo, degno della tua collezione di tutto rispetto.
    Aldilà delle caratteristiche peculiari di questo orologio, esso rappresenta la testimonianza di quanto sia forte il legame tra Citizen e il mondo del volo sportivo, professionale e militare.
    Personalmente voglio dire che questo è il tipo di collezionismo orologiero che preferisco concettualmente, in quanto mirato a prodotti che per un motivo o un altro segnano la Storia di un brand, la sua filosofia e le sue vocazioni. Insomma un acquisto intelligente perchè ha un significato.
    Questo è il Collezionismo con la C maiuscola, e può esprimersi in qualsiasi passione, dalle figurine, alle bottigliette mignon, fino agli orologi elettronici o meccanici e persino alle Automobili (beato chi può!) o altro. L’importante è la motivazione emozionale e la corrispondente ragione storica e/o logica.
    Bravo Mirko!!!

  5. P.S.: Però ti manca l’Altichron 😉

  6. Per quanto di valore, mi associo in pieno a Enrico, la penso esattamente alla stessa maniera!
    Mi piacciono le “scelte orientate” con un perchè.

  7. mirko017

    Grazie Enrico, troppo buono.
    Per quanto riguarda l’Altichron, hai ragione, ma non ho fretta.
    Diciamo che e’ un orologio che non rientra completamente nelle mie preferenze (ad esempio: non e’ radiocontrollato, ha il cinturino in gomma, ecc.) pur essendo comunque molto originale e quindi interessante.
    Per il momento quindi ho preferito dare priorita’ ad altri modelli. Comunque il discorso non e’ chiuso. Vedremo che succedera’ nel 2014.
    Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *