Disallineamento lancetta dei secondi

Per prima cosa ringrazio per la possibilità di poter pubblicare questo post.

Per me è il primo Citizen che compro ed è un BM6560 54H eco-drive in titano. E’ veramente un bellissimo orologio, ho però solo un problema che mi causa qualche dubbio.

In pratica la lancetta dei secondi non è precisamente allineata alle tacche dei secondi/minuti con a volte uno scarto aprezzabile. E’ una cosa normale oppure è un problema?

Ciao e grazie a tutti.
Stefano


11 Commenti

  1. @steanfer

    Come ho commentato nel post aqualand di Ale, in futuro ti prego di scrivere post più lunghi; citizenmania è un blog degli appassionati Citizen, non vorrei venisse confuso con un forum 🙂

    Seguirà a breve… la risposta da parte di Enrico oppure di uno dei nostri blogger.

  2. Scusatemi, ma sono talmente nuovo a questo mondo che per ora non saprei nemmeno cosa dire di più 🙂 Spero di poter capire man mano maggiormente e appassionarmici in modo da poter dare un contributo più significativo.

    Per ritornare di nuovo sull’orologio BM6560 54H non posso che dare che commenti positivi ed il sistema eco-drive mi ha colpito in modo particolare.

    Solo questo scarto della lancetta dei secondi rispetto alle tacche mi lascia perplesso.

    Grazie a chi mi vorrà aiutare.

    Saluti
    Stefano

  3. @steanfer

    Non preoccuparti non era un rimprovero.

  4. Ciao steanfer,
    il modello da te indicato mi pare che non sia tra quelli distribuiti ufficialmente in Italia, ma ad esempio e’ regolarmente venduto in Inghilterra.
    Se non sbaglio utilizza il calibro E111.
    Il problema da te lamentato potrebbe derivare da un impreciso montaggio del quadrante (bastano un paio di decimi di millimetro per notare subito il disallineamento tra la punta della lancetta e le tacche dei secondi) o della lancetta.
    In teoria non e’ normale, ma talvolta capita.
    Mi pare che il tuo modello, non essendo radiocontrollato, non preveda la funzione di correzione della posizione di riferimento delle lancette, pertanto non si puo’ nemmeno tentare di sistemare la cosa utilizzando tale funzione.
    Che dire, se il problema e’ proprio cosi’ evidente e ti disturba, puoi provare a rivolgerti all’assistenza, tuttavia considera che se non hai acquistato l’orologio in Italia potresti avere qualche difficolta’ con la garanzia.
    Saluti.

  5. Ciao steanfer.
    Il problema da te lamentato può dipendere da due fattori.
    Il primo puà essere un disassamento dei piedini del quadrante: lo puoi verificare perchè la lancetta varia il suo disallineamento che può essere insignificante in alcuni punti e evidente in altri.
    Se la lancetta conserva sempre la stessa imprecisione in modo costante significa che la lancetta è stata fissata in modo impreciso.
    In entrambi i casi, come ha detto correttamente mirco017, dovresti rivolgerti all’assistenza.
    Salutoni.

  6. Vi ringrazio tanto per tutte le risposte.
    Ho risolto il problema alla radice: ho comprato un Crono Pilot Radiocontrollato 😀

    Ho fatto bene? 😉

  7. Ciao steanfer,
    beh…se il nuovo orologio ti piace hai fatto benissimo.
    Certo e’ un po’ drastica come soluzione, ma l’importante e’ che tu sia soddisfatto.
    Saluti.

  8. Ciao Mirko017,

    si mi sono espresso un po’ ironicamente giusto per sdrammatizzare il problema.

    Il BM6560 54H mi piaceva soprattutto per la sua leggerezza e semplicità. E’ un bel orologio, ma tutti gli esemplari che ho visto hanno quel problema di disallineamento (ho visto circa 4 esemplari).
    Inoltre è stato comprato fuori Italia e con la garanzia mi hanno fatto un po’ di storie.
    Allora ho visto il Crono Pilot Radiocontrollato e mi è piaciuto molto… all’occhio sembra complicatissimo e pesantissimo, ma la leggerezza del titanio è incredibile.
    Il display è davvero grande e mi piace tantissimo la gestione del radio controllo. Ho preferito il crono perchè mi hanno fatto un ottimo prezzo e la differenza da quello non crono non era molta.
    Insomma sono contento. Ci sono altri che hanno il Crono Pilot Radiocontrollato e sono contenti?

    ciao e grazie a tutti per le informazioni.
    stefano

  9. Ciao steanfer,
    si, ci sono altri che hanno il Crono Pilot Radiocontrollato e sono contenti, ed io sono tra questi.
    Ma forse io non faccio testo perche’ sono un po’ un maniaco di questo tipo di orologi, visto che sono recentemente arrivato al mio “quindicesimo” Citizen (di cui 12 radiocontrollati).
    Saluti.

  10. Francesco C

    Io invece sono un dilettante perchè di Citizen ne ho solamente dodici, di cui tre Pilot, un solo tempo e due crono: vanno tutti benissimo!

  11. Ottimo davvero, sono molto contento di sentire che vi trovate così bene.

    Pensate che stamattina, dove ho comprato il Crono Pilot, l’orologiaio mi ha tirato fuori da un cassetto un Citizen color oro, braccialetto in ferro color oro, sfondo BLU, lancette oro senza lancetta secondi e già con sistema Eco-drive. Mi ha detto che stava nel cassetto da almeno 30 anni perchè nessuno l’aveva mai comprato (devo ammettere che come design non era il più riuscito) e che quando lo tirava fuori funzionava sempre egregiamente (a parte il fatto che si deve caricare un po’).

    Comunque, ora mi sono lanciato nella lettura delle istruzioni che devo dire sono un po’ pochine… è sicuramente un orologio completo e un po’ complicato, quindi me lo devo studiare bene eheheh

    grazie a tutti
    stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *