Crono Pilot Titanio: ghiera del regolo

Buonasera a tutti, sono un felice possessore di un crono pilot titanio (radiocontrollato ed eco-drive naturalmente).

Apprezzo il mio orologio perchè è molto resitente, leggeto, preciso, dotato di buone opzioni (crono, world-time, allarme,…), molto comodo e con un aspetto sportivissimo.

Unica pecca a mio modo di vedere? La ghiera del regolo è troppo sporgente e con sezione “affilata”; questo causa lo spostamento involontario del regolo e purtoppo rovina il polso alle camicie molto rapitamente. Il primo problema è evidente quando lo uso per la conversione con le altre valute all'estero, il secondo è molto più irritante…

Sarebbe bello se Citizen lo facesse a vite, di monor spessore e con i bordi maggiormente arrotondati.

Un saluto a tutti i citizenmaniaci.


4 Commenti

  1. Francesco C

    Personalmente non amo il comando del regolo attraverso una corona, non è comodo da usare anche perchè la corona stessa si trova sul lato sinistro della cassa. Sarebbe già più agevole se fosse a destra.
    Comunque preferisco il regolo azionato direttamente dalla lunetta, ne ho diversi di un’altra marca (B alata …) e mi trovo decisamente meglio. E’ però chiaro che il regolo si sposta facilmente al contatto con la manica, quindi non si può contare di averlo sempre puntato come si vuole.

  2. Credo che il problema delle camicie sia dato dal fatto che l’orologio è troppo stretto, non consentendo un buon margine di movimento e a camicia va a bloccarsi sulla ghiera, che peraltro non mi sembra così affilata, lo uso tutti i giorni e quasi sempre camicia e giacca, mai successo nulla.
    Per quanto ruguarda lo sppostamento del regolo, minore è la superficie esposta che comanda la ghiera, minore dovrebbe essere lo spostamento, la mia dove la lascio la trovo.
    Ciao

  3. Marchino

    Luca, purtoppo l’orologio al mio polso consente di infilarci comodamente 2 dita, quindi ha un buon agio.
    Le mie camice sono su misura, fatte appositamente perchè gli orologi scivolino sotto il polsino, vale a dire che le faccio fare con doppio bottone, ed il primo lo lascio sempre all’upolo slacciato. Ma comunque il problema persiste.
    Teniamo conto che molte volte in inverno si portano anche maglioni sottogiaca, che “irrigidiscono” la zona del polsino, e quindi aumentano giocoforza il contatto con la ghiera.
    Per verificare l'”affilatezza” del profilo della ghiera basta guardare il banner in alto a questa pagina, vedrai subito che ad un esame anche poco attento la sezione è molto netta, il bordo è molto “secco”.
    Per la superficie che comanda la ghiera purtoppo non ho capito, infatti io suggerireri di diminuire lo spessore della ghiera (una qualsiasi protezione risulterebbe quantomeno scomoda), o meglio, renderla del tipo a vite. Vorrei qchiedere a chi ha lo stesso nostro orologio se anche lui ha mai notato che il regolo si muovesse inavvertitamente. Magari è solo un mio problema.
    Grazie e ciao.

  4. mirko017

    Buongiorno a tutti,
    per quanto riguarda il polsino delle camicie, temo che ci sia ben poco da fare: qualunque sia il modello di orologio la stoffa tendera’ sempre a consumarsi a causa dell’attrito.
    Poco importa che il polsino passi sopra o sotto l’orologio.
    Anch’io ho molte camicie con il polsino sinistro consumato.
    Per quanto riguarda il regolo invece, direi che con il comando a corona il problema dovrebbe essere minimo. Se ti puo’ consolare, io ho anche lo Skyhawk che ha la ghiera rotante del regolo esterna e in pratica si muove al minimo contatto…
    Saluti.