Crono Pilot Titanio AS4050-51E vs Acciaio AS4020-36E

Buongiorno a tutti ragazzi, da qualche settimana sono in viagra canada cerca di un nuovo orologio e sono stato colpito molto positivamente dai radiocontrallati della Citizen.
Sono andato in gioielleria e non avevano il Crono Pilot Titanio ma lo hanno richiesto così da farmelo vedere senza impegno.
Dato che comunque non sono un esperto volevo chiedere pareri su un eventuale acquisto di questo orologio.
Soprattutto quali sono i suoi punti di forza rispetto al Crono Pilot Acciaio come

quello in figura con quadrante nero e cinturino in pelle.

P.S: Complimenti a chi contribuisce alla sezione laboratorio perchè è davvero interessante e utile.



26 Commenti

  1. mirko017

    Ciao tia_0,
    direi che essenzialmente i punti di forza della versione in titanio sono la sua leggerezza e la maggiore resistenza ai piccoli graffi.
    Per il resto gli orologi si equivalgono e d’altra parte, a prescindere dal materiale, sono di fatto identici.
    Detto questo, nella scelta possono subentrare fattori estetici sui quali pero’ ciascuno ha la propria preferenza: ad esempio il titanio ha una colorazione piu’ opaca rispetto all’acciaio, inoltre c’e’ chi preferisce il cinturino in pelle al posto del bracciale in metallo.
    Per quanto riguarda la maggior leggerezza del titanio, ovviamente questo aspetto diventa ancor piu’ rilevante se si confrontano due modelli entrambi con bracciale in metallo. Nel tuo caso, poiche’ la versione in acciaio ha il cinturino in pelle, la differenza di peso e’ meno marcata.
    Saluti.

  2. Francesco Persico

    ciao sono Francesco e possieto il crono pilot con cassa in titanio e cinturino in pelle. come te sono stato a lungo a decidere su quali dei due dovessi prendere.
    posso dirti che vedendoli dal vivo ho scelto quello in titanio per i seguenti motivi:
    A) molto molto leggero.
    B)il cinturino in pelle è piu bello quello sulla versione in titanio. è piu liscio senza quei fori che prendono sporco.

    appena lo metti al polso ti innamori
    se tu non sei interessato ad averlo con il cinturino in pelle allora poi diventa una questione di soldi
    sicuramente meglio tu sia pronto a constare una gigantesca differenza di peso tra la versione full titanio e la versione full acciaio xke oltre alla cassa entra in gioco il peso dei bracciali.
    la differenza di prezzo si vede ma si guadagna di salute, è una cosa stupenda avere al polso un orologio che noon senti e che quando lo togli non ansimi. io avevo un orologio tutto in acciaio e madonna mia dopo una giornata di lavoro con quellaggeggio al polso quando me lo cacciavo mi sentivo leggero come una piuma.

  3. Ti confemo che con un orologio di dimensioni “importanti” come questo, il peso assume un aspetto fondamentale nella scelta.
    Una cassa di quasi 5 centimetri in acciaio diventa impegnativa da portare, mentre quella in titanio ti dimentichi di averla.
    Purtroppo io ho fatto questo errore con un aqualand eco-drive in acciaio, che nonostante sia un orologio fantastico, sia tecnicamente che esteticamente, uso molto poco se non in acqua proprio per via del peso eccessivo… e ha pure il cinturino in gomma.

  4. Buongidrno a tutti
    Una domanda
    Ho appena acquistato quello in titanio ma devo assolutamente impostare il doppio fuso orario oltre a quello,italiano
    Ho,letto il manuale ma non spiega come si fa
    Qualcuno,può aiutarmi?
    Ripeto vorrei impostare un altro fuso oltre a quello,locale
    Grazie a tutti

  5. Francesco C

    Marco, l’ora del secondo fuso (LT-1 = Local Time 1) si imposta in incrementi/decrementi di un’ora e si deve anche aggiustare l’eventuale ora legale come indicato al punto 8 del manuale che ti riporto per comodità:

    http://tinypic.com/r/28qptv/5

    In effetti le istruzioni sono un poco confuse perchè non chiariscono che l’ora diciamo così ‘normale’ è quella indicata dal modo principale mentre, dopo che uno si è spostato, l’ora locale è quella del luogo lontano da casa dove lui si trova temporaneamente. E’ invece naturale pensare che l’ora locale è quella dove uno abita …

  6. Francesco C

    scusa, ho scritto LT-1 ma in realtà è solo LT

  7. Volendo essere pignoli la dicitura esatta sul quadrante e’ L-TM.
    A parte questo pero’, bisogna dire che il Crono Pilot non e’ probabilmente l’orologio piu’ adatto per avere l’indicazione contemporanea di due diversi fusi orari.
    Meglio sarebbe ad esempio uno Skyhawk o un Super Pilot, tanto per fare un paio di esempi.
    Infatti con tali orologi e’ possibile vedere contemporaneamente l’orario di due citta’ diverse senza dover ogni volta agire sui pulsanti.
    Invece nel Crono Pilot, anche usando la funzione L-TM, bisogna ogni volta estrarre la corona alla posizione 1, dopodiche’ selezionare TME oppure L-TM e finalmente vedere l’ora che ci interessa.
    Saluti.

  8. Francesco C

    Per quanto mi riguarda (e sono stato un viaggiatore decisamente intensivo) ho sempre trovato che la doppia indicazione dell’ora poteva generare confusione, ho sempre preferito orologi nei quali fosse facile spostare l’ora a quella del luogo dove mi trovavo. Ho usato per qualche tempo un Rolex GMT ma non mi sono trovato bene. Questo crono pilot invece mi sarebbe andato benissimo proprio perchè indica un’ora sola alla volta e quando uno si sveglia nel cuore della notte a Sydney non ha la lucidità di fare ragionamenti o vedere display microscopici, vuole solo sapere che ore sono nel luogo dove si trova guardando le normali lancette.

  9. Personalmente mi trovo d’accordo con Francesco C! Ma rimane credo una preferenza soggettiva…

  10. maranto

    Buonasera, ho da qualche giorno acquistato il crono as4050-01s con cinturino in pelle e in effetti mi ha sbalordito la leggerezza e la comodità nell’indossarlo.
    Vi darò maggiori ragguagli trascorrendo un po di giorni col mio pilot.

  11. Ennio Biggi

    Salve,
    vorrei avere qualche ragguaglio sull’utilizzo sulla ghiera del regolo; nel libretto di istruzioni consegnatomi all’atto dell’acquisto non vi è fatto cenno.
    Grazie.
    Saluti
    Ennio

  12. Francesco C

    Ti rimando a quanto scritto da Enrico la settimana scorsa:

    Buonasera Ennio,
    sono Enrico Cannoletta e penso volessi rivolgerti a me.
    Sono certo anche che tu ti riferisca al regolo calcolatore presente sul rehaut del tuo Citizen.
    Al seguente link potrai trovare un libretto di istruzioni che farà al tuo caso, e che potrai anche stampare:
    http://www.citizenwatch-global.com/support/pdf/enhanced/i.pdf

    Cordiali saluti.

  13. Grazie Enrico per la pronta risposta; procederò a scaricare il manuale.
    Saluti
    Ennio

  14. claudio

    vorrei gentilmente conoscere come visionare ed eventualmente stampare il manuale d’uso del Citizen crono pilot titanio as 4050 51e in quanto quando si entra nel modello dell’orologio citato compare il manuale di un altro modello senza la funzione del regolo be di altre funzioni. Grazie anticipatamente a chi potrà aiutarmi.

  15. Francesco C

    In effetti l’orologio rappresentato sul manuale del calibro E670 risulta un poco diverso dal crono pilot però il movimento è il medesimo e tutte le funzioni ed i comandi sono gli stessi, da questo punto di vista non c’è problema.

    Per quanto riguarda l’uso del regolo si può fare riferimento a quanto indicato da Enrico recentemente e che riporto per comodità:

    http://www.citizenwatch-global.com/support/pdf/enhanced/i.pdf

  16. Ennio Biggi

    Salve Enrico, Ho notato che non vi allineamento della lancetta dei secondi con quella dei minuti; la lancetta dei minuti è in ritardo o in anticipo di 30 secondi; come posso fare per allinearle?
    Grazie.
    Saluti
    Ennio Biggi

  17. Francesco C

    @Ennio: hai provato ad eseguire il controllo della posizione di riferimento e la sua eventuale correzione come indicato sul manuale?

    Le lancette dei secondi sono purtroppo spesso non allineate correttamente agli indici ma di solito usando la procedura sopra citata si riesce a minimizzare lo sfasamento.

  18. Ennio Biggi

    Grazie Fatto; per correggere i minuti? stessa procedura?

  19. Francesco C

    La procedura serve per tutte le lancette, si possono aggiustare una ad una.

  20. Ennio Biggi

    Grazie per la pronta risposta.

  21. gabriel

    Salve.ho comprato un citizen crono pilot titanio as 4050.usato è mi serve 2 maglie del bracciale.Mi può aiutare qualcuno???grazie

  22. Salve Volevo sapere se la E670 corrisponde a
    As4050-51e il mio orologio è un fulll titanio
    Volevo solo sapere la differenza tra un as4050-51e
    Eun as 4020 quale la differenza dove posso vedere che il mio orologio è un as4050-51e ce qualche sigla l-o comprato in web volevo sapere se mi è arrivato orologio giusto

  23. Francesco C

    @Loris: purtroppo la Citizen ha la cattiva abitudine di non scrivere il numero del modello sull’orologio e bisogna sempre fare delle acrobazie per capire.

    Comunque tutti gli orologi Citizen in titanio hanno la parola ‘Titanium’ scritta sul quadrante oppure incisa sul fondello. In mancanza della scritta l’orologio è sicuramente in acciaio.
    Ti basta così?

  24. Ciao sono Fabio mi potete spiegare come si regola il cinturino in pelle del citizen as4020-36e grazie

  25. Salve a tutti!mi insegnate ad usare la funzione l-tm del mio as4050-51e?grazie infinite

  26. Francesco C

    @Sandro: se leggi i commenti a partire dal 5° qui sopra dovresti capire abbastanza a che cosa serve la funzione Local Time.

    In pratica se tu vai a Londra basta mettere l’orologio su L-TM e settare la lancetta delle ore un’ora indietro. Minuti, secondi e data restano gli stessi, quindi non occorre regolare l’orologio. Al rientro è sufficiente rimettere il selettore su TME per avere l’ora di casa giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *