Citizen Promaster Aqualand, un vero subacqueo

Domenica scorsa era il compleanno del mio carissimo amico Luigi, grandissimo appassionato di immersioni in mare; del resto siamo del Lago Maggiore a poco più di un ora di auto dal Mare Ligure.
Quest’anno, vista “l’avventura” che sto vivendo con Citizenmania, dopo essermi consulato con Riccardo Piacentini, ho deciso di regalargli un orologio subacqueo firmato Citizen.

Citizen-promaster-JP2000-08E

Sabato pomeriggio, mi sono recato nel negozio del “buon” Marco Limbiati, concessionario Citizen e autore di questo blog e ho acquistato l’orologio che mi ha suggerito Riccardo, il Citizen Promaster Aqualand.

Vi riporto la descrizione del prodotto che mi ha fatto Marco di Limbiati Orologeria, per convincermi definitivamente e prima di prendere possesso della mia carta di credito.

Il Promaster Aqualand di Citizen è un orologio prodotto espressamente per sub professionisti, ma anche per chi è alla ricerca di un segnatempo altamente preciso e tecnologico.
Un orologio subacqueo con profondimetro e funzioni di rilevazione e memorizzazione dati di immersione.
Nel 1982 è stata emessa dall’ International Organization for Standardization la norma ISO6425 che stabilisce requisiti e metodi per testare gli orologi subacquei.
Il rispetto dei requisiti stabiliti dalla norma ISO citata separano i veri orologi Diver’s da quelli che ne hanno giusto l’aspetto ma non le caratteristiche.
Promaster Aqualand di Citizen è uno di questi.

L’orologio è dotato di movimento al quarzo analogico-digitale con sensore di profondità ed è caratterizzato dalle funzioni orarie di ore, minuti, secondi, AM/PM, oltre al calendario completo, suoneria, cronografo a 1/100 di secondo, e in aggiunta il conteggio dei tempi parziali.
Inoltre è in grado di rilevare i dati di immersione con relativa memorizzazione.

E’ dotato inoltre di allarmi di immersione e controllo di carica della batteria.

Tra le funzioni particolari possiamo citare: i dati di immersioni rilevati, come mese e giorno di immersione, numero di immersione (da 1 a 4), profondità massima raggiunta (da 1 a 80 mt) con incrementi di 10 cm; durata immersione; orario inizio immersione (ora, minuto); orario di fine immersione (ora, minuto).
Tutti i dati sono memorizzati e quelli relativi alle ultime 4 immersioni possono essere richiamati.

Allarmi di immersione, come allarme di profondità, allarme di durata immersione, allarme di risalita rapida, allarme di profondità anormale; avvertenza batteria scarica; funzione di controllo della suoneria di immersione.

Tra le caratteristiche estetiche emergono la cassa in acciaio con cinturino in caucciù nero, fondello e corona serrati a vite, vetro minerale. Ghiera girevole unidirezionale zigrinata. Indici e sfere ad alta visibilità. Subacqueo fino a una profondità di 200 mt.

Voi che dite, ha esagerato ?


29 Commenti

  1. Un grandissimo orologio, ce l’ho da anni e ha partecipato insieme a me ad innumerevoli immersioni. Pur immergendomi con computer, ho verificato che la precisione del Promaster anche come profondimetro è eccellente, anche con scarti di decimi di metro. L’estetica poi è eccezionale. Un grande orologio lo consiglio assolutamente a tutti, è intramontabile nel tempo anche come linea esterica.

    P.S. un consiglio: quando si usura anche se costa di più comprate sempre il suo cinturino originale, dura molto di più delle imitazioni.

  2. gabri.89

    Mio padre ne possiede uno che sfortunatamente non funziona più causa di una sua negligenza (ogni volta che ci penso mi viene da ridere 🙂 ) prima di un’immersione in Sardegna ha svitato la vite (non sò il perchè) e si è dimenticato di riavvitarla e l’orologio ha smesso di funzionare (chissà perchè). Adesso glie ne ho ordinato uno da regalargli per i suoi 50 anni! Prima di comprare il mio attuale Crono Aqualand me lo ha consigliato ma ho preferito questo. L’Aqualand I è intramontabile!!

  3. Giuseppe

    Salve posseggo un Aquland Promaster del quale da più di un anno non funziona più la parte analogica (lancette secondi, ore e minuti), mentre la parte digitale è ok.
    Ho portato l’ orologio presso un centro autorizzato che l’ ha tenuto per quasi un anno senza risolvere il problema, adducento come giustificazione che lo stesso è troppo vecchio e non trova ricambi. C’è qualcuno che possa aiutarmi in merito; non voglio neanche pensare che devo buttarlo!. Ho bisogno di qualche consiglio su come fare.
    Grazie fin d’ora.

  4. Buongiorno, sono un felice possessore dell’Aqualand I, che uso quasi esclusivemente in immersione insieme al computer, ma senza applicare la funzione dive, poichè non trovo più le istruzioni per farlo partire una volta in acqua. L’unico difetto è che bisogna farlo partire manualmente (peccato!). A memoria mi pareva si dovesse schiacciare il pulsante a ore 8 per 3/4 secondi? e poi quello a ore 10? Ho provato, ma non succede nulla. Dove sbaglio ? grazie per la cortese attenzione e cordiali saluti.

  5. mirko017

    Ciao mirco,
    prova a vedere qui
    http://www.citizenwatch.jp/support/pdf/c520/e.pdf
    Sono le istruzioni in inglese, purtroppo quelle in italiano non sono disponibili sul sito internazionale.
    Saluti.

  6. Ciao mirco,
    l’inserimento della funzione “Dive” avviene attraverso la pressione per qualche secondo del pulsante a ore “8”, senza altre operazioni.
    Dopo qualche secondo infatti si deve sentire un beep e apparirà l’indicazione “Dive” sul display.
    Ulteriori pressioni sul tasto a ore “8” selezionano la posizione di memoria desiderata.
    Salutissimi.

  7. Ok grazie per le info. Sabato ci riprovo in acqua e vedremo se tutto funzionerà. Enrico, vedendo le istruzioni in inglese date da mirko017, il dubbio mi resta perchè mi pare di capire che per usarlo come profondimetro devo schiacciare il tasto ore 8 e poi quello a ore 10!!??!! così sembra proprio dal disegnino delle istruzioni. Boh!! Riproverò in acqua, ma il beep non l’ho mai sentito, forse devo attivare i segnali sonori?!? Vi farò sapere. Grazie per ora.

  8. Giuseppe23

    credo che sara’ il mio prossimo acquisto

  9. gianfranco

    buongiorno posseggo un AQUALAND dal 1987, uno dei primi usciti e devo dire che dopo 25 anni questo orologio funziona alla perfezione come se fosse nuovo. E’ un orologio grandioso

  10. Buongiorno atutti il mio AQUALAND a solo 25 anni e vi garandisco che e’ un ottimo compagnio in acqua,e non solo,va’ alla perfezione preciso e bello anche a vedersi.Non lo cambierei con nessun altro orologio al mondo e’ troppo forte.Ciao a tutti.Antonio

  11. beppegalbusera

    Mi accodo anche io ai commenti entusiastici per l’Aqualand perchè lo posseggo dal giorno del mio 18* compleanno (e sono del 1970 :-).
    anche io però ultimamente lamento un malfunzionamento della parte analogica. Due settimane fa l’orologio si è fermato e pensando fossero le batterie ho portato l’orologio per la solita procedura di sostituzione e impermeabilizzazione. Ritirato dopo due settimane, l’orologio la mattina successiva non funzionava + nella parte analogica…L’orologiaio (di fiducia econ tanto di attestato di corsi superiori in svizzera) mi dice che necessita di una revisione, sperando – aggiunge – che lo statore non sia compromesso e che siano reperibili le parti da sostituire vista la datazione non recente dell’orologio.
    Speriamo bene anche perche ci sono davvero affezionato (per quanto ci si possa affezionare ad un orologio) e ho di recente cambiato anche cinturino montandogli un nato color Olive che gli dona ancor + qual’area sportiva e resistente che si merita.

  12. 19benny68

    Cìao a tutti anche a me dopo 20anni tocca revisionare il mio aqualand a circa 140€ per gli stessi problemi della parte analogica ,peró sono propenso ad acquistare quello nuovo computerkgzato…BUONE IMMERSIONI A TUTTI!

  13. Salve a tutti, dopo alcuni anni di onorato servizio, ho deciso di vendere il Citizen Aqualand I .Funziona alla grande, ed è stato revisionato a Giugno scorso, con tanto di ricevuta dell’assistenza Uff. Per chi fosse interessato, puo’ contattarmi all’indirizzo di posta.Ciao e grazie.

  14. G.luca

    Questo si che vuol dire indossare uo orologio serio . Buona immersione a tutti anche ai non sub

  15. ciao a tutti, ho un aqualand dal 92 non ho mai avuto problemi pur avendo cambiato le pile sempre da solo sono contentissimo di questo orologio tanto che ho da poco acquistato l’ultimo modello con cassa a vite tanto per garantirmi aqualand a vita. dimenticavo questo orologio con cinturino in acciaio originale e’ davvero . . . originale .

  16. ciao a tutti ieri ho comprato l orologio promaster aqualand usato facendo un grande affare, l’unico problema è che non ho le istruzioni e non so l’inglese per capire quelle sul sito per cui se qualcuno ce le ha e gentilmente me le potessere spiegare via mail o in questo sito ne sarei proprio grato, il mio modello è C500, vorrei almeno capire il profondimetro . grazie mille a tutti

  17. Gabriele

    Ciao, posseggo anch’io questo splendido orologio, il più bel quarzo al mondo sicuramente, che riesce ad oscurare col suo fascino orologi ben più blasonati anche automatici…
    Lo uso come orologio quotidiano, e lo strapazzo in palestra, in sauna e chi più ne ha più ne metta!
    Ho sia il vecchio modello, che purtroppo non funziona, che il nuovo, che mi segue ovunque, appunto.
    Questo citizen è quello che a suo tempo è stato il Rolex submariner…
    Una leggenda il cui mito ha visto la luce nei bui fondali oceanici!
    Grande aqualand!

  18. Ciao Gabriele e benvenuto!
    Hai ragione condivido la tua passione, sono modelli eccezionali… 🙂
    Il vecchio modello dici che non funziona: non hai modo di ripararlo? Hai provato a chiedere ad un centro assistenza autorizzato? E’ un vero peccato avere un segnatempo simile che non funziona…

  19. Paolone

    Ciao a tutti,possiedo un Aqualand 1 dall89…o dal 90?…chi si ricorda….l’ho da sempre!! Ritengo sia un orologio,dal design inconfondibile,unico!! Il mio è nella poco diffusa versione nera “Titanium”. Sempre manutenzionato dall’assistenza ufficiale Citizen,anche per i normali cambi di batterie!! Mi è stato detto,che per questo splendido orologio,Citizen non fornisce più ricambi. E’ un vero peccato,in quanto ancora molto diffuso ed amato,da una nutrita schiera di appassionati.

  20. Beh, purtroppo parliamo in effetti di più di 20 anni fa…
    In ogni caso per qualche necessità si potrebbe trovare qualche rimanenza di magazzino forse. Non so, forse azzardo troppo

  21. Ho un problema con il mio citizen acqualand.
    Nonostante abbia appena cambiato la batteria al costo di euro 45 l’orologio ogni 2×3 mi va in chek rimanendovi per ore. Il problema quale può essere?

  22. Qualcuno possiede il libretto di istruzione del mio citizen promaster 2 in italiano? Modello c500

  23. Salve a tutti, qualcuno sa dirmi se ha la funzione sveglia? magari tra le righe è scritto ma non l’ho capito! 🙂

  24. Francesco C

    Si Enrico, ha un allarme che suona tutti i giorni all’ora settata.

  25. marcello

    Salve a tutti, finalmente la settimana scorsa mi sono convinto e ho fatto questo splendido acquisto. Avrei da fare alcune domande: se metto memoria immersione 1 e faccio più immersione si aggiorna sempre questo o devo passare a memoria immersione 2? Qualsiasi operazione di richiamo memoria la posso fare in acqua? Avevo letto da qualche parte di non usare i tasti dentro l’acqua forse per le versioni precedenti. Ultima domanda, non riesco ad azzerare la memoria immersioni. GRAZIE a tutti per le risposte e buon mare a tutti

  26. Giuseppe

    Salve lo possiedo dal 1985 e va sempre alla grande ho il libretto istruzioni in fotocopia se dovesse servire a qualcuno son qua saluti Giuseppe

  27. Ho letto con interesse le Vostre testimonianze sul Citizen Aqualand JP2000-o8E e devo dire che è veramente uno strumento tecnico ma anche un orologio affidabile, robusto, ben costruito e nonostante il tempo trascorso ormai dalla sua uscita anche dalle linee ancora attuali. Una curiosità , l’altro giorno parlando con il mio rivenditore di fiducia che tiene il marchio Citizen mi ha detto la casa sta pensando a breve (si parla del 2016) di riproporre il nuovo Aqualand speriamo sia con lo stile estetico e il quadrante del precedente. Almeno se lo riproponessero con gusti estetici simili al modello attuale (magari con una misura di cassa leggermente maggiore tipo 46mm) sicuramente sarebbe stravenduto!! Nella speranza che quel giorno arrivi presto saluto tutti Voi. Ciao Daniele

  28. Salve a tutti! Possiedo un Aqualand c520, forse il secondo tipo, non quello con le 6 viti ma con la ghiera che si svita e un solo display in alto. Ho un problema, quando vado in modalità dive mi lampeggia la scritta ER e non si toglie più, anche quando torno in modalità orologio continua a lampeggiare. Per farla sparire devo resettare tutto ma quando ci riprovo mi da sempre lo stesso errore. Qualcuno può aiutarmi? Grazie mille! Saluti Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *