Citizen Pilot Radiocontrollato

Ho ricevuto questa interessante richiesta, attraverso la posta eletttronica, da Ale Moss; la pubblico con piacere su Citizenmania in modo che tutti quanti possiate leggere la solita illuminate risposta di Enrico.

Ciao a tutti ho comprato da poco meno di una settimana un pilot radiocontrollato.

Tralasciando di elogiare la bellezza di questo orologio che inseguivo da un pò di tempo avrei una domanda da porvi.

Domanda forse anche un pò banale ma non ho capito appieno il funzionamento del radiocontrollo manuale.

Nel mio Pilot quando tengo premuto per due secondi il pulsante a ore 4 la coda della lancetta dei secondi si posiziona a RX e mi pare di capire che ciò significa che è in attesa di segnale, poi successivamente avvolte va a posizionarsi in H, M, L a seconda della potenza del segnale presa ma avvolte (e non capisco il perchè) da Rx ritorna direttamente ad indicare il passare dei secondi senza indicare alcuna ricezione di segnale.

E' una cosa normale o devo preoccuparmi?

Inoltre se schiaccio il pulsante a ora 4 velocemente mi pare di capire che mi viene indicata la potenza del segnale eventualmente ricevuto la notte prima o sbaglio?

Grazie a tutti. Saluti.


32 Commenti

  1. Rispondo volentieri a Ale Moss, anche perchè ciò mi da l’opportunità di riferire su un aspetto che non avevamo ancora affrontato.
    Premendo il pulsante posto a ore “4” e rilasciando la pressione immediatamente, la coda della lancetta dei secondi va in effetti a posizionarsi sull’indicazione dell’ultima ricezione andata a buon fine.
    In caso di pressione prolungata per oltre i due secondi, la coda della lancetta va a posizionarsi in ricezione (RX) e successivamente indica il grado di intensità del segnale percepito.
    Se accade come nel caso descritto, e cioè che la lancetta passa direttamente da RX allo stato di marcia, significa semplicemente che pur essendo in campo di ricezione, la trasmissione del segnale non è andata a buon fine. Questo ovviamente non deve preoccupare perchè si tratta di condizioni momentanee dovute a irregolarità di propagazione, interferenze o altri motivi simili.
    Tipico il caso di tentativo di ricezione effettuato in prossimità di motori o campi magnetici, ecc.
    Ricordo inoltre che grazie alle condizioni particolari a cui si adatta lo strato di Heaviside nell’atmosfera, le ricezioni migliori si hanno durante la notte.
    Salutissimi.

  2. Ale Moss

    Grazie per la risposta esaudiente e comprensibile! Sempre relativamente alla verifica della ricezinoe del segnale volevo segnalare una cosa che mi è successa proprio stamane e quindi sottoporvi un dubbio;
    Ieri notte il pilot ha dormito dentro un cassetto e stamattina sono andato a verificare la ricezione delle onde radio notturne che sarebbe dovuta essere nulla premendo il tasto posto a ore 4 e in un primo momento mi ha segnalato la ricezzione massima; la cosa mi è sembrata strana e allora ho rifatto la verifica e la lancetta dei secondi si è posizionata su NO.
    E’ normale?

  3. Ciao Ale Moss.
    Il tuo Pilot, nella seconda occasione, ha voluto comunicarti che in quel momento non c’era ricezione.
    Non c’è invece da stupirsi se anche all’interno del cassetto possa essersi verificata una ricezione H: sono i … misteri delle onde radio 🙂
    Ciao e a presto

  4. Ale Moss

    uahuah si i misteri delle onde radio! Scusa Enrico ma abuso solo un ultima volta del tuo tempo (chiedo perdono ma dal libretto delle istruzioni ho capito solo poche cose…):
    Mi pare di aver capito che premendo velocemente il tasto posto a ore 4 la lancetta dei secondi mi indica la potenza del segnale ricevuta la notte prima o sbaglio??
    Mmmhh..meglio se la frase precedente la riformulo come domanda:
    Cosa ci indica Il tasto posto a ore 4 quando viene schiacciato velocemente?
    Ringraziandoti ulteriormente ti Saluto!

  5. Ciao Ale,
    la pressione veloce del pulsante posto in corrispondenza di ore “4” determina la lettura dell’ultima ricezione.
    Ciaoooo

  6. Ale Moss

    ah ecco..io invece avevo capito che la pressione veloce di quel pulsante indicava la potenza del segnale ricevuta nella notte precedente con la ricezione automatica.
    Non si finisce mai di imparare..grazie per aver esaudito le mie domande sei stato gentilissimo.
    Se in futuro mi si dovessero presentare altri dubbi sul mio pilot saprò a chi rivolgermi. 🙂
    Saluti.

  7. Marco Angelini

    Sono un possessore di un Diver radiocontrollato Citizen BY2000-55E col quale mi trovo benissimo e non ho mai avuto problemi ed ho recentemente acquistato un Pilot RadioControllato TITANIO “bianco” AS2031-57A perchè mi piace esteticamente molto.
    Voglio esporre una mia perplessità nata da un confronto sulla capacità di ricezione “automatica” di questi due modelli a parità di condizioni e luogo.
    Se per il Diver la ricezione avviene praticamente ogni giorno col segnale su H per il Pilot la situazione è molto peggiore: messo a fianco del Diver non riesce a prendere il segnale anche spostandolo in zone diverse della stanza.
    Ho risolto mettendolo in una stanza con meno “interferenze magnetiche”.
    Rimango comunque molto perplesso sulla notevole differenza riscontrata, tra l’altro il Pilot è anche il meno preciso dei due.
    P.S. Ovviamente le antenne sono orientate correttamente.
    Un saluto a tutti

  8. Francesco C

    La situazione è abbastanza normale, io ho 5 Citizen radiocontrollati sullo stesso ripiano che guarda una finestra e non ricevono quasi mai tutti e 5 il segnale. Il migliore nel mio caso è il Pilot solo tempo (9 notti su 10), il peggiore il crono Field in titanio nero. Ritengo che si tratti di una normale tolleranza nella sintonizzazione del ricevitore, per cui alcuni sono perfettamente centrati sulla frequenza e altri leggermente spostati.

  9. @Marco Angelini
    Impeccabile risposta dell’ottimo Francesco C.
    Aggiungerei che ogni cassa ha una schermatura diversa.
    E’ importante comunque che queste piccole defaillances non compromettano la ricezione: se il tuo Pilot ricevesse in modo insufficiente potresti richiedere all’assistenza un test di ricezione.
    Ciao

  10. Marco Angelini

    Confermo che la ricezione in campo aperto avviene senza problemi anche tenendolo in mano in pieno giorno e al chiuso se messo vicino alla finestra in una stanza priva di disturbi (quella incriminata contiene un cordless, un router wireless sempre in funzione ed un cellulare sempre acceso).
    Se la differenza dipende in parte dalla schermatura antimagnetica allora la cosa si chiarisce perchè il Diver per passare l’ISO6425 ne ha una di tutto rispetto.
    Vi ringrazio per le risposte perchè è sempre utile confrontarsi con chi ha maggiore esperienza.
    Sono comunque due bellissimi orologi a cui non rinuncerei!!!

  11. pompeo s.

    possiedo 2 pilot radiocontrollati ed uno skyhawk radiocontrollato.
    nel passaggio odierno dall’ora legale alla solare, solo lo skyhawk si è resettato.
    i 2 pilot non ricevono neanche in manuale. E’ normale?
    n.b. i 3 orologi durante la notte erano posizionati nello stesso modo e i tentativi di ricezione manuale li ho effettuati all’aerto e sul terrazzo.

  12. Concordo che neanche a me il pilot titanio non s’è settato con l’ora legale e aggiungo che non c’è verso di fare in modo che la ricezione manuale vada a buon fine…abito a Livorno e non dovrebbero esserci problemi di sorta!
    Volevo chiedere a questo punto se era possibile un rese totale del dispositivo e come fare.
    Grazie e complimenti x l’assidua assistenza!

  13. Ciao Chris,
    anche a te rispondo che se il tuo Pilot è Chrono-Alarm puoi eseguire le istruzioni del specifico post.
    Fammi sapere.
    Salutissimi.

  14. pompeo s.

    comunque il giorno dopo, 3 novembre, alle 20 della sera, sono riuscito ad effettuare il collegamento radio ed i due pilot si sono resettati sotto i miei occhi all’ora solare.

  15. angelo gatti

    ho appena comprato un citizen as 2020-53e pilot radiocontrollato mi sembra un po’ troppo complicato
    ditemi di no.
    Grazie

  16. Ciao angelo gatti.
    Vedrai che a breve sarai completamente padrone della situazione e il tuo radiocontrollato ti darà molte soddisfazioni.
    Puoi aiutarti a prendere confidenza con il tuo Pilot leggendo l’articolo a questo link:

    http://www.citizenmania.it/faq/come-posso-programmare-il-mio-pilot-radio-controllato-senza-crono/

    Comunque la prima operazione che ti consiglio per interagire con il tuo orologio è quella del controllo della ricezione ben spiegata sul manuale.

    Per tenerlo sempre al massimo della carica effettua di tanto in tanto (anche se non ce ne sarebbe bisogno), l’operazione descritta a quest’altro link:

    http://www.citizenmania.it/faq/come-posso-effettuare-una-ricarica-completa-dell%E2%80%99accumulatore-del-mio-eco-drive/

    Sono certo che dopo aver letto questi due articoli, aver effettuato la carica e poi la ri-programmazione, sarai in grado di apprezzare appieno le qualità del tuo gioiello.

    Buon divertimento e salutissimi.

  17. Emanuele

    Salve a tutti. Anche io ho da poco acquistato un Pilot AS 2020-53. Volevo chiedere se è necessario fare la riprogrammazione. Ovvero a me funziona alla perfezione e riceve da solo il segnale la notte. Poi volevo chiedere se lo riprogrammo e quindi passo in manuale…come faccio a tornare alla ricezione automatica? Basta che schiaccio il pulsante A per piu di 2 secondi?Basta questo? Scusate la domanda e vi ringrazio anticipatamente

  18. mirko017

    Ciao Emanuele,
    stai tranquillo, se il tuo orologio funziona alla perfezione non hai alcuna necessita’ di riprogrammarlo.
    Tale attivita’ infatti si rende necessaria solo a fronte di eventi (urti, campi magnetici, riparazioni, ecc.) che possano influire negativamente sul normale funzionamento dell’orologio.
    Per quanto riguarda la tua seconda domanda, tieni presente che riprogrammare l’orologio significa in pratica reimpostare la posizione di riferimento delle lancette e mettere a segno l’ora.
    Le funzioni dell’orologio restano inalterate. Quindi, poiche’ il tuo Pilot e’ predisposto per sintonizzarsi automaticamente durante la notte, continuera’ a farlo anche dopo l’eventuale riprogrammazione, senza che tu debba ulteriormente intervenire.
    La ricezione manuale e’ semplicemente una cosa che puoi fare in qualsiasi momento e che non altera la programmazione dell’orologio.
    Saluti.

  19. Ciao rcrusso, Vincenzo e Emanuele,
    sono contento che tutto sia OK.
    Si tratta di una piccola vittoria personale e della mia teoria: quando vengono date istruzioni per l’uso corrette i radio-controllati di Citizen riservano solo grandi soddisfazioni.
    Un bravo all’amico mirco017 sempre puntuale e competente.
    Noi di Citizenmania siamo sempre molto motivati quando ci interpellate e animate questo blog.
    Grazie.
    Salutissimi.

  20. Giovanni

    Salve sono ritornato! Un saluto in particolar modo a Enrico Cannoletta… prova estiva con pilot a mare tra tuffi vari e snorkeling prova superata per il terzo anno!Grande citizen

  21. Ho da poco acqiustato un Citizen radio controllato AS4020-36E. La ricezione manuale eseguita di notte nella mia stanza posta a nord avviene sempre con successo. La lancetta dei secondi punta sempre sulla lettera H ad ogni riscontro. Il problema consiste nel fatto che tale ricezione dura un giorno e mezzo ovunque io mi trovi dopodiché scompare del tutto, in pratica si passa direttamente dalla lettera H a NO. Sarei grato a chiunque possa darmi una mano per apprezzare al meglio questo fantastico orologio. Un’altra cosa: nel manuale sta scritto che la commutazione dell’ora legale può avvenire solo manualemente e non con le onde radio: è davvero così?

  22. Ho avuto la conferma che la commutazione dell’ora legale nel crono pilot può avvenire soltanto manualmente leggendo le funzioni dell’Evolution 5, dove, tra le tante funzioni, è riportata palesemente la possibilità di gestire l’ora legale manualmente o automaticamente. Poco male; alla fine capirai il grande sforzo da fare alla fine di settembre quando avverrà di nuovo il cambio d’ora. Nonostante tutto il Crono Pilot per me resta sempre il migliore come modello e l’estetica è una caratteristica importante nella scelta di un orologio.

  23. Francesco C

    Egix, ho un crono Pilot identico al tuo e ti assicuro che l’ora legale cambia in automatico a marzo e ad ottobre. Quello che hai letto sul manuale si riferisce alla sola funzione ‘Local Time’ (indicatore del modo su L-TM) e non all’ora principale (indicatore su TME).

    Per quanto rigurada il settaggio leggi qui:

    http://www.citizenmania.it/faq/programmazione-della-funzione-ora-legale-sul-pilot-chrono-alarm/

  24. Ciao egix73 e Francesco C.
    Il crono Pilot calcola autonomamente il calcolo dell’ora legale, funzione non prevista nel Pilot semplice.
    Salutissimi.

  25. Ringrazio Francesco ed Enrico per la risposta che rappresenta una conferma che ha cancellato del tutto l’infondata piccola delusione verso quest’orologio. Ho poi verificato che la ricezione automatica nella mia stanza avviene addirittura ad una distanza di sei metri dalla finestra a persiana totalmente chiusa senza quindi la necessità di porlo sul davanzale o comunque proprio vicino alla finestra (come si evince dal “MANUALE”). Le vostre risposte, insieme a quest’ultima verifica, mi hanno definitivamente convinto al cento per cento che ne è valsa proprio la pena. GRAZIE ANCORA

  26. Leonardo

    Salve a tutti, sono in possesso da circa due mesi di un Crono pilot in titanio, vorrei postare la mia esperienza con il passaggio all’ora solare, approfittando anche del turno di notte a lavoro ;-). Premetto che prima delle ore 3,00 avevo controllato, grazie a questo link:

    http://www.citizenmania.it/faq/programmazione-della-funzione-ora-legale-sul-pilot-chrono-alarm/

    che la funzione ora solare/legale fosse attiva e quindi su ON. Allo scoccare delle ore 03,00 la lancetta dei secondi, giunta alle ore 12, si blocca (pensavo, è fatta) invece dopo circa trenta secondi ha ripreso il suo normale movimento ma l’orario è rimasto praticamente invariato, le 03,00. A questo punto, disinserendo la funzione ora legale/solare, quindi su OFF, l’orario correttamente si “portato” alle 02. Problemi con la ricezione delle onde radio? Tenete presente che mi trovo nel sud Italia, per la precisione a Bari. Nel tentare la ricerca manuale del segnale radio la lancetta dei secondi dopo alcuni secondi ferma su RX riprende normalmente senza passare, come dovrebbe sugli indicatori H-L-M, inoltre, premendo meno di due secondi il pulsante B la lancetta dei secondi si ferma sempre su NO.
    Scusate se mi sono dilungato.

  27. Leonardo

    Aggiornamento…..effettuata ricerca manuale con ricezione Higt, rimane il dubbio sulla funzione solare/ legale, perchè non ha aggiornato in automatico l’orario alle 3,00 ? In quel momento non c’era segnale?

  28. salve il ho un pilot che mi va alla perfezione però ho un altro prolblema..ho anche l’orologio sovrastante a questa pagina (quello in cui si possono scegliere le città per vedere la diversa ora di fuso orario) e ho avuto molti problemi una volta non mi andava piu perchè si scaricò e dovetti mandarlo al centro assistenza dove mi fu riparato gratuitamente;adesso nonostante lo espongo sempre alla luce si carica spesso però ricaricandolo magari anche sotto la luce viva o al sole è sempre andato perfettamente ed in sincro on l altro pilot he possiedo..da ieri i secondi invece sono sfasati e nonostante riprovi a fare la ricezione va sempre uguale..potete dirmi qualcosa dato che ho speso 750 euro per un orologio che ogni tre per due mi da problemi…grazie

  29. scusate per l’errore mi sono accorto ora che va benissimo il mio orologio è il pilot che va male!!! non riesco a reimpostare la recezione va sempre su NO dovunque vada ho provato anche fuori da casa mia…come posso fare??? i due orologi fino a ieri erano sempre andati in perfetta sincronia con anche un altro orologio satellitare che ho in cucina…

  30. Luciano

    Ciao.
    Gentilmente puoi dirmi cosa significa quando la lancetta dei secondi del mio pilot si poiziona su 0 + e -?
    Grazie

  31. mirko017

    Ciao Luciano,
    per rispondere correttamente alla tua domanda sarebbe utile sapere in che circostanza la lancetta si posiziona su +-0.
    Ad esempio: la lancetta si e’ piazzata in quella posizione dopo che hai premuto il pulsante B?
    Oppure e’ successo in un altro caso?
    Comunque, l’indicazione +-0 e’ relativa alla funzione di correzione della differenza di orario (vedi capitolo 5 delle istruzioni) e serve appunto ad indicare che l’orologio e’ entrato in tale funzione.
    Cio’ pero’ avviene solamente dopo aver premuto il pulsante B.
    Saluti.

  32. augusto martino

    La realtà è che la tecnologia deve semplificare la vita. Se ci si diverte a complicarsela giocherellando con l’orologio, è un altro paio di maniche. In ogni caso ho un i-phone che solo soletto mi ha impostato l’ora legale e un Citizen Pilot che non ha mai ricevuto onde radio di sorta. Francamente lo getterei nel cassonetto.