citizen crono pilot titanio – problematiche

Buongiorno a tutti,

circa un  anno ho acquistato un citizen crono pilot ecodrive in titanio.

da circa 10 giorni il mio pilot ha iniziato a fermarsi, dapprima pensavo ad un problema di carica insifficente, così ho provveduto a ricaricarlo esponendolo alla luce solare come descritto nel libretto di istruzioni. ho quindi agito per riportare la posizione di riferfimento al modo corretto (sempre seguendo attentamente le istruzioni) e di fatto l’oroglogio è tornato al suo funzionamento normale. dopo 2 giorni si è nuovamente fermato sicchè ho ripetuto tutta la procedura sopra descritta ottendo nuovamente il risultato sperato (l’orologio è tornato a funzionare correttamente). lo scorso venerdì (3 giorni fa) il mio pilot si è nuovamente arrestato, ho tentato nuovamente di esporlo al sole per poi provvedere a correggere la posizione di rifeimento ma questa volta, purtroppo, l’orgologio è rimasto fermo e non mi permette nemmeno di correggere la posizione di rifeimento.

in buona sostanza si è arrestato e non da segni di vita.

vorrei capire se qualcuno di voi ha già avuto un problema simile e nel caso cosa mi consigliate di fare? l’orologio, che mi è stato regalato, è provvisto di garanzia ufficiale citizen con tanto di timbro del rivenditore. leggendo i termini di garanzia ho però notato che una condizione necessaria per poter sfruttarla è rappresentata dall’indicazine della data di acqusito che però, sul mio certificato di garanzia non è stata posta. vi chiedo se, portandolo presso un centro autorizzato, possano farmi storie o se tale incoveniente può essere superato tramite il numero di garanzia stampato sul certificato piuttosto che dalla lettura delle informazioni contenute nella banda magnetica presente sul certificasto stesso.

vi ringrazio anticipatamente per l’aiuto.


2 Commenti

  1. Francesco C

    Mi sembra che il tuo orologio abbia a questo punto proprio bisogno di un’occhiata seria, probabilmente occorre sostituire l’accumulatore.

    L’abitudine di non mettere la data sulla garanzia è purtroppo diffusa, l’importante è però che la stessa sia almeno timbrata dal rivenditore. Dato che tu dovresti sapere quando lo hai ricevuto in regalo … non farmi dire altro.

  2. mirko017

    Ciao fabio1977,
    scusa una domanda: durante tutto questo anno l’orologio e’ stato esposto periodicamente alla luce oppure e’ rimasto quasi sempre al buio?
    Potrebbe essersi scaricato completamente e cio’ potrebbe aver danneggiato l’accumulatore.
    Naturalmente e’ solo un’ipotesi. Magari il problema potrebbe essere di tutt’altra natura.
    Per scrupolo puoi provare a fare una carica completa, giusto per vedere se dopo riprende a funzionare in modo regolare.
    Altrimenti credo che non resti altro da fare che rivolgersi all’assistenza.
    Per la garanzia potrebbe bastare anche lo scontrino d’acquisto, ma non so se tu ne sei in possesso.
    Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *