Chicche -prima parte-

Con la scusa di restituire l‘Evolution5 che mi era stato dato in prova ho fatto un giro in Citizen, dove ho avuto la possibilità di dare un occhio a un paio di “chicche”: una versione speciale, a tiratura limitata del Crono Pilot in titanio. La seconda, un crono Radiocontrollato a 5 canali riservato al mercato giapponese. Dato che sono due cosine molto interessanti che altrimenti non avrei mai potuto apprezzare dal vivo ho chiesto la possibilità di fare qualche foto e di parlarne qua. Permesso accordato ed allora cominciamo con la versione speciale del Crono Pilot.

DSC04980
L’orologio nasce come special edition realizzata per il mercato tedesco. Rispetto alla versione normalmente a catalogo, l’esclusività risiede nel quadrante realizzato in carbonio con la trama della fibbra nera lasciata in vista. Per quanto intervenire su un quadrante già molto pieno di informazione come quello del Pilot possa sembrare un pò azzardato, devo dire che il risultato finale è molto interessante: la fibbra nera completa bene il carattere sportivo della cassa Pilot senza però appesantirne il look o limitare la leggibilità. Questa versione speciale è realizzata sulla configurazione del Crono Pilot con cassa in titanio, vetro zaffiro e cinturino in pelle nera con cuciture in contrasto. In Citizen mi dicono che la tiratura è limitata e per il mercato italiano sono disponibili solo 450 pezzi: questo forse a giustificare il fatto che non mi viene data la possibilità di indossarlo…Non verrà messo a catalogo (sarà dunque trattato come una Special Edition con produzione a lotto unico) ed è destinato ai migliori concessionari che probabilmente lo riserveranno ai loro clienti più fedeli….grazie allora a Fabio per avermi coinvolto nel progetto Citizenmania dandomi così la possibilità di accedere a queste chicche che altrimenti non avrei mai visto.
Come preannunciato le chicche sono due, a breve la seconda.


1 Commento

  1. @Riccardo

    Perchè non chiedi di essere assunto come product manager ? Con la passione che hai e la conoscenza tecnica degli orologi Citizen, non faresti certamente brutta figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *